Enasarco, contributo acquisto veicolo: ecco come richiederlo e a chi spetta

45

Enasarco LogoIl “contributo per l’acquisto veicolo” è una prestazione integrativa erogata per contribuire all’acquisto, il noleggio a lungo termine, e il leasing di autoveicoli categoria euro 6 e di motoveicoli di categoria equivalente (euro 4).

A chi spetta
Agli agenti in attività. Quante volte spetta il contributo La prestazione è valida solo per l’acquisto di veicoli nuovi, e per il leasing e noleggio per almeno 36 mesi di veicoli nuovi. Una nuova richiesta di contributo può essere effettuata solo quattro anni dopo la precedente.

Requisiti
Alla data della presentazione della domanda, è necessario avere i seguenti requisiti:

  • Agenti in attività: avere al 31/12/18 un’anzianità contributiva di almeno un anno (4 trimestri, coperti esclusivamente da contributi obbligatori) negli ultimi tre.
  • Essere titolare di un reddito annuo lordo anno 2017 non superiore a 70.000 euro.

Quanto spetta
Fino a 1.000 euro per ciascun richiedente.

Come richiedere il contributo
I moduli da compilare sono disponibili nel box «Documentazione» in questa pagina. In alternativa è possibile ritirarli presso gli uffici della Fondazione. Si può scegliere di inviare la documentazione tramite: posta elettronica certificata (pec) all’indirizzo: [email protected] oppure raccomandata A/R a: Fondazione Enasarco – Servizio Prestazioni/PIF – Via A. Usodimare 31, 00154 Roma.

Documentazione
Gli iscritti dovranno allegare la seguente documentazione: copia del giustificativo della spesa sostenuta; copia della dichiarazione dei redditi presentata nell’anno 2018; copia della carta di circolazione del veicolo copia del documento di identità valido del richiedente.

Scadenza
Il contributo deve essere richiesto entro il 31/01/2020.