ERGO Previdenza e ERGO Assicurazioni, chiuso un 2010 positivo

Le assemblee degli azionisti di ERGO Previdenza e ERGO Assicurazioni hanno approvato i progetti di bilancio per l’esercizio 2010. Valori positivi per entrambe le compagnie, con ERGO Previdenza che ha chiuso con un utile netto di 60 milioni di euro (+47% sul 2009), mentre i premi emessi da ERGO Assicurazioni ammontano a 137,3 milioni di euro, con un incremento del 73,4% rispetto all’anno prima.

Nel dettaglio di ERGO Previdenza, la raccolta premi complessiva è stata di 375 milioni con un decremento del 10,4% rispetto al 2009, mentre la nuova produzione su base APE (Annual Premiums Equivalent), al netto degli oneri di annullamento e comprensiva della raccolta dei prodotti finanziari è aumentata a fine 2010 del 26 % rispetto al 2009 (da 10,5 milioni a 13,2 milioni di euro). Si sottolinea la positiva peculiarità del portafoglio assicurativo della compagnia, caratterizzato in termini di premi emessi per 91,5% da contratti a premi annui (86,4% nel 2009) e per il 8,5% da contratti a premi unici (13,6% nel 2009). Il reddito degli investimenti, al netto dei relativi oneri si attesta a 111,5 milioni di euro a fronte di un risultato del 2009 pari a 107,5 milioni.

Il bilancio al 31 dicembre 2010 di ERGO Assicurazioni evidenzia un perdita netta di 4 milioni, rispetto all’utile di 900 mila euro dell’esercizio 2009. Attualmente i rami R.C. Auto e R.C. Natanti pesano sul totale per il 64,5% (contro il 50,3% dello scorso esercizio), mentre l’incidenza riscontrata sul mercato nei primi nove mesi del 2010 è pari al 49,8%. I rami R.C. Auto e R.C. Natanti sono infatti aumentati del 122,8%. Anche il ramo Corpi Veicoli Terrestri, condizionato dalla R.C. Auto, ha evidenziato un incremento del volume dei premi del 79,8% (-4,0% nel 2009). La nuova produzione, pari a 77,4 milioni di euro ha avuto un notevole incremento rispetto ai 24,6 milioni di euro del 2009 ed è suddivisa tra 66,7 milioni di euro per il business Auto e 10,7 milioni di euro sui Rami Elementari. La combined ratio netta è il 91,9% con una significativa riduzione rispetto al 2009 (93,5%). Il reddito degli investimenti, al netto dei relativi oneri, è di 4,4 milioni rispetto agli 8 milioni dell’esercizio precedente.

ERGO Previdenza e ERGO Assicurazioni, chiuso un 2010 positivo ultima modifica: 2011-05-09T14:14:36+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: