Euribor: la banca olandese Rabobank esce dal panel del fixing

La banca olandese Rabobank è uscita dal Panel Euribor, il gruppo di istituti di credito che concorrono a stabilire i tassi in base ai quali le principali banche dell’Eurozona si prestano denaro l’un l’altra. “Le mutate condizioni sul mercato monetario hanno duramente colpito il business di Rabobank”, ha spiegato il portavoce dell’istituto, Hendrik Jan Eijpe. “Come conseguenza, Rabobank ha valutato il suo contributo dal panel Euribor da un punto di vista economico”. Secondo quanto riporta il sito dell’Euribor, oggi le banche che contribuiscono a stabilire il livello dei tassi sono 41,. Tra esse si trovano le italiane Intesa Sanpaolo, Monte dei Paschi di Siena, Unicredit e Ubi Banca. Dopo l’abbandono di Rabobank, l’unico istituto olandese che contribuisce al fixing è attualmente Ing.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Euribor: la banca olandese Rabobank esce dal panel del fixing ultima modifica: 2013-01-04T17:31:27+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: