Euvis in liquidazione

L’assemblea degli azionisti di Euvis SpA, società specializzata nei prestiti vitalizi ipotecari, ha deliberato in data 18 aprile 2012 l’avvio di una procedura volontaria di liquidazione e la nomina di Luca Valdameri a liquidatore.
La decisione di procedere alla liquidazione volontaria di Euvis SpA è dovuta al mancato reperimento di un nuovo partner bancario per l’erogazione dei prestiti, in sostituzione di J.P. Morgan che non ha potuto rinnovare il contratto di distribuzione scaduto lo scorso 31 Marzo 2012 anche in ossequio ai recenti sviluppi regolamentari USA in tema di separazione tra l’attività di banca di investimento e quella di banca commerciale.

Con l’intento di garantire la continuità dell’attività d’impresa, i soci Cofide e J.P. Morgan hanno avviato da tempo contatti con primari istituti bancari per l’individuazione di una diversa banca erogante, indispensabile per lo svolgimento dell’attività. Tuttavia, nessuno di questi contatti ha portato al raggiungimento di un accordo, anche a causa dei maggiori costi di provvista per il sistema bancario nel contesto della difficile congiuntura economica attuale.

I prestiti ad oggi erogati tramite Euvis S.p.A. rimangono validi ed efficaci e le attività di servicing correlate ai finanziamenti in essere continueranno a essere svolte da Euvis fino a successiva comunicazione.

Euvis in liquidazione ultima modifica: 2012-04-27T22:15:51+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: