Experian: dal 14 al 17 giugno al via la Fast Innovation Week su trasformazione digitale del credito

Experain LogoIl mondo del credito è alle prese con una profonda trasformazione dettata dalla ricerca continua di innovazione e dalla necessità di rispondere alle esigenze in evoluzione del mercato. Per fare il punto sullo stato dell’innovazione digitale, Experian, principale società di global information service al mondo, ha organizzato la Fast Innovation Week, una serie di incontri digitali in programma dal 14 al 17 giugno prossimi.

Velocità ed innovazione sono le due nuove priorità nel mondo del credito, priorità che la pandemia ha solo accelerato, velocizzando il processo di trasformazione digitale già avviato in questi anni.

I processi digitali in questo ambito devono essere in grado di soddisfare standard sempre più elevati, così da fornire un’esperienza il più semplice e veloce possibile. Innovazione che rappresenta la chiave per soddisfare queste nuove esigenze dei clienti che si aspettano soluzioni sicure ed efficienti.

Ed è proprio il racconto dell’innovazione, grazie alla testimonianza di clienti e partner, l’obiettivo primario della Fast Innovation Week promossa da Experian, una settimana di incontri con i protagonisti più innovativi del mercato.

Dal 14 al 17 giugno si terranno quattro fast session: solo 60 minuti per scoprire le innovazioni che stanno cambiando il mercato del credito, in particolare:

  • FAST On Boarding – lunedì 14 giugno ore 10.00: con la partecipazione di Juan Francisco García Serrano, CEO di TIMFin, Claudia Vassena, Head of buddybank di Unicredit e Carlo Pannella, Head of Direct Banking di Illimity. Il Digital Onboarding è la base per essere competitivi nel mercato acquisendo nuovi clienti senza compromettere la sicurezza. La sessione si concentrerà sulla capacità di gestire in così poco tempo il rischio, le frodi, la compliance, garantendo una customer experience eccellente, grazie ad un processo di Onboarding ottimizzato.
  • FAST Lending – martedì 15 giugno ore 10.00: con la partecipazione di Lorenzo Montanari, CEO e Direttore Generale di Avvera, Federico Sforza, CEO & Co-Founder di Aidexa e Renato Martini, Digital Banking Solutions Director Nexi. In questa sessione il focus sarà su come consumatori e imprese possono avere risposte in tempo reale, alle richieste di finanziamento online, grazie al rivoluzionario processo di Instant Lending. Questo nuovo modello di business, “lending as a service”, consente di ottimizzare costi, customer experience, tempi di attesa e individuare nuovi clienti difficili da valutare con strumenti tradizionali.
  • FAST Decisioning (Buy Now Pay Later) – mercoledì 16 giugno ore 10.00: con la partecipazione di Francesco Passone, Country Manager Italy di Klarna e Alessandro Borzacca, CEO di Cofidis. Come è cambiato il mondo dei pagamenti? Il processo Buy Now & Pay Later consente una user experience semplice ed efficace e che aumenta la conversion rate soprattutto nell’e-commerce, grazie a modelli di decisioning evoluti e personalizzati.
  • FAST Growth – giovedì 17 giugno ore 10.00: con la partecipazione di Vittorio Tartarini, Head of Customer Insights & Analytics di Credem, Simone Lo Piccolo, Sales & Marketing Manager Italia di FCA BANK, Fabrizio Leandri, Chief Lending Officer di Monte dei Paschi di Siena e Doriana Iovino, Director Chief Credit Risk Officer di Amex. Come l’utilizzo di nuove basi dati (dati transazionali e alternativi) e innovativi modelli “modulari” di AI e Machine learning consentono di massimizzare il valore e cogliere opportunità di crescita?

La continua innovazione è uno dei valori fondanti per Experian, che da sempre supporta clienti e partner verso il raggiungimento di una maggiore efficienza dei processi grazie all’evoluzione tecnologica – ha commentato Armando Capone, chief commercial officer di Experian -. La trasformazione digitale ha reso l’innovazione una necessità per molte aziende che si trovano costrette ad innovare per rimanere rilevanti sul mercato. Per questo motivo abbiamo deciso di organizzare una serie di approfondimenti volti a condividere le migliori best practice italiane affinché siano da esempio e da sprono per puntare, con decisione, su un nuovo modello di business basato sull’innovazione”.