Experian acquisisce 41Parameter

Experian LogoExperian ha acquisito l’americana  41 Parameter, società emergente dei servizi antifrode,  con sedi anche in Giappone e Regno Unito.  

L’operazione, spiega una nota, permetterà ad Experian di rafforzare ed estendere un’offerta di servizi e soluzioni antifrode già di riferimento nel mondo in ambito bancario e finanziario, e di estenderla nuovi mercati, come quelli dei micropagamenti online e del commercio elettronico.

41 Parameter ha sviluppato soluzioni d’avanguardia, già in uso da numerose istituzioni finanziarie e operatori di e-commerce,  che permettono di rilevare i tentativi di frode attraverso identificativi attribuiti ai più diversi dispositivi (pc, smatphone e tablet)  utilizzati per effettuare pagamenti e interrogazioni.  E ancora di adottare tecniche di “risk-based authentication”, che permettono di innescare controlli a più livelli, commisurati all’importanza delle singole transazioni, e quindi agili, non fastidiosi e intrusivi. E questo anche nel caso  delle transazioni CNP, e cioè delle transazioni differite rispetto al tempo in cui vengono comunicati dati personali e di conto dai più diversi dispositivi, che sono quelle più esposte a rischi.

L’acquisizione permette a Experian di combinare  capacità complementari di autenticazione e controllo, riferibili sia alla congruità dei dati trasmessi, ambito in cui Experian è già largamente presente, sia al fatto che vengano utilizzati dati reali ma non dal legittimo titolare – ha  commentato Joy Griffiths, global managing director Experian Decision Analytics.  –  Tutto questo assume grande rilievo in uno scenario che vede crescere moltissimo sia le transazioni online, sia l’utilizzo da parte della stessa persona di più dispositivi, inclusi gli smartphone”.
 
©RIPRODUZIONE RISERVATA
Experian acquisisce 41Parameter ultima modifica: 2013-10-17T17:18:08+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: