Experian Italia: Armando Capone diventa general manager

Experain LogoExperian, la principale società di global information service al mondo, ha nominato Armando Capone general manager per il mercato italiano. In questo ruolo, il suo compito sarà quello di coordinare le risorse aziendali con l’obiettivo di consolidare la leadership di Experian sul mercato, confermandosi partner di riferimento per gli operatori, con una gamma di prodotti e servizi che copre analytics, fraud prevention e marketing services.

Al centro della sua azione vi saranno i temi della digitalizzazione e dell’inclusione finanziaria, con una forte attenzione verso l’utilizzo innovativo di fonti alternative di dati, a integrazione dei processi di scoring tradizionali.

Il mondo del credito sta vivendo una profonda evoluzione verso il digitale, in cui Experian può e deve essere protagonista – commenta Capone -. Crediamo fermamente in questa trasformazione come pure nell’estensione ai dati alternativi e non convenzionali, che assicurano un processo di valutazione ed erogazione del credito più democratico, a beneficio di tutti”.

In questo nuovo ruolo, intendo sfruttare al meglio la leadership che ci deriva dai nostri servizi tradizionali, a partire dal sic (sistema informativo creditizio), e le competenze approfondite raccolte sui mercati internazionali, per sviluppare soluzioni avanzate per gli operatori del credito che desiderano innovare, disegnando un futuro all’avanguardia ma ponendosi obiettivi concreti già nel breve termine – prosegue Capone -. Siamo un’azienda fatta di persone brillanti e motivate, e sono convinto che gli spazi per crescere ulteriormente sul mercato non manchino”.

Armando Capone lavora dal 2016 in Experian, azienda nella quale è entrato ricoprendo il ruolo di senior business consultant nell’Emea Global Consulting Practice, seguendo progetti di consulenza in Italia ed in Europa e concentrandosi sulle tematiche relative alla regulation. A partire dal 2020 ha ricoperto il ruolo di chief commercial officer, con responsabilità sulle attività commerciali dell’azienda a livello italiano. Prima di entrare in Experian, ha maturato un’esperienza più che decennale in Accenture nell’ambito delle aree strategy e finance & risk.