Experian, oltre 350 ore online in cerca di regali di Natale

La crescita dell’e-commerce in UK è davvero notevole alle porte del Natale 2011, tanto che ha già fatto registrare un +3% rispetto al 2010, in termini di visite ai principali portali, per un volume d’affari stimato intorno ai 4 miliardi di euro e oltre 350 ore di navigazione internet. Sono i dati pubblicati da uno studio di Experian.

A livello di settori merceologici, guadagnano parecchio terreno i player e-commerce dei settori moda e abbigliamento, come Very.co.uk, H&M, Asos, New Look, Top Shop e River Island, mentre si assestano su valori inferiori rispetto all’estate i principali operatori viaggi (EasyJet, Expedia, Ryanair, British Airways), dell’arredamento e del fai da te.

La palma del sito più visitato nel periodo pre-natalizio 2011 rimane saldamente nelle mani di Amazon, insidiato però da Apple, brand trainato dalle vendite di tablet e smartphone di ultimissima generazione.

Experian, oltre 350 ore online in cerca di regali di Natale ultima modifica: 2011-12-20T13:53:06+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: