SimplyBiz Video / Face to Face Riccardo Bernardi, cdo di 24Max: “La peculiarità del modello di business e la continua espansione della rete. Presto 20 eventi di recruiting”

Riccardo Bernardi, chief developement officer di 24Max, racconta il peculiare modello di business della società di mediazione creditizia che è partecipata da Remax Italia e dal 24Finance Mediazione Creditizia. In particolare, si sofferma sulla crescita della rete, che si espande seguendo lo sviluppo delle agenzie immobiliari del gruppo Remax.

 “Il nostro modello è diverso da quello della concorrenza e fa convivere l’agente immobiliare con il mediatore creditizio. Oggi le agenzie Remax che hanno un corner 24Max aperto o in via di apertura al loro interno sono 120. Siamo partiti dalle agenzie storiche, più strutturate, quindi con le top 30 che avevano già una media di 40 agenti per ufficio, e ci poniamo l’obiettivo di avere un mediatore in ogni agenzia di dimensioni rilevanti, con 20, 30 40 agenti immobiliari”, spiega Bernardi.

Al suo quarto anno di attività, 24Max ha chiuso il secondo anno in utile e nel 2021 ha incrementato il fatturato, entrando nella top 15 delle società di mediazione creditizia. Lo scorso anno, secondo una simulazione del gruppo, l’intermediato dei primi 40 agenti per fatturato si è attestato a 3 milioni di euro, rispetto agli 1,8 milioni di euro del 2020. “I consulenti che lavorano in agenzia hanno aumentato del 60% il volume di intermediato, grazie al rapporto di fiducia che si crea con gli agenti immobiliari”, racconta Bernardi.

Oggi 24Max prosegue il suo percorso di crescita preparandosi a una campagna di recruiting che prevede 20 eventi all’interno di altrettante agenzie Remax, nelle quali si proporranno nuove opportunità di impiego nel campo immobiliare e creditizio.

Gli incontri saranno rivolti, oltre che agli agenti immobiliari, anche ai consulenti del credito che abbiano già un’esperienza tra i 5 e i 15 anni nel settore dell’intermediazione del credito o a figure junior, che possano coadiuvare i senior nel crescente supporto alle agenzie.

Maggiori dettagli nella nostra videointervista.