Factoring, Assifact: nel 2016 volume d’affari in crescita del 9,53%

Assifact Factoring LogoIl mercato italiano del factoring si è reso protagonista negli ultimi mesi del 2016 di un’accelerazione che lo ha portato a superare ampiamente le previsioni positive dei suoi stessi operatori e a chiudere l’anno con una crescita sui dodici mesi che sfiora la doppia cifra: dalle prime statistiche elaborate da Assifact, l’Associazione italiana per il factoring, risulta infatti un volume d’affari complessivo (turnover) di oltre 200 miliardi di euro, con un incremento del 9,53% rispetto al 2015.

Rispetto alle previsioni già positive formulate dagli operatori del settore nel corso dei i sondaggi svolti nell’ultimo trimestre 2016, il dato finale ha quasi raddoppiato la stima.

“Si conferma il ruolo fondamentale del factoring, un business che rappresenta circa il 12% del Pil – ha dichiarato il segretario generale di Assifact Alessandro Carretta – nel sostegno finanziario alle imprese italiane protagoniste del ritorno al segno positivo della crescita economica”.

 

Dati in migliaia di euro

Dati al 31/12/16

Var. % rispetto 31/12/15

Turnover Cumulativo

202.402.830

+9,53%

 

 

 

Outstanding

61.009.983

+6,12%

 

 

Anticipi e corrispettivi pagati

49.703.046

+8,43%

Fonte: Assifact. Statistiche al 31 dicembre 2016

Le elaborazioni statistiche di Assifact segnalano in aumento tutti i valori che misurano la forza del mercato del factoring: al 31 dicembre 2016 l’ammontare dei crediti in essere (outstanding) fa registrare un +6,12% rispetto a 12 mesi prima e i corrispettivi erogati alle imprese un +8,43%.

La forte crescita del factoring nel 2016 è avvenuta senza compromettere i livelli di sofferenze e di crediti deteriorati, che sono rimasti contenuti e molto più bassi rispetto ad altre forme di finanziamento alle imprese. In particolare, la quota di sofferenze, calcolata rispetto al totale lordo delle esposizioni per factoring, è pari al 3,20%, sostanzialmente in linea con l’anno precedente; mentre la percentuale di crediti deteriorati, pari al 6,67%, è addirittura inferiore al 2015.

TURNOVER CUMULATIVO: QUOTE DI MERCATO AL 31 DICEMBRE 2016

Factoring, Assifact: nel 2016 volume d’affari in crescita del 9,53% ultima modifica: 2017-02-21T12:06:56+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: