Factoring, Assifact: nel 2017 volumi in crescita del 9,48%

FactoringDopo un 2016 di crescita già vicina alla doppia cifra (+9,53% a fine anno), che aveva visto il factoring accompagnare e supportare la ripresa delle attività produttive e il ritorno al segno positivo dell’economia, il mercato italiano ha replicato la performance nel 2017: al 31 dicembre, secondo i dati raccolti ed elaborati dal Assifact, l’Associazione Italiana per il Factoring che riunisce tutti i principali operatori del settore, l’incremento del volume d’affari (turnover cumulativo) rispetto al 31 dicembre del 2016 risulta infatti pari al 9,48%.

In aumento anche i crediti in essere (+2,19% rispetto a fine dicembre 2016) e gli anticipi e corrispettivi erogati alle imprese (+1,40%).

Assifact
Nata nel 1988, ha ad oggi 38 associati e rappresenta la sostanziale totalità del mercato. Sul piano internazionale, Assifact rappresenta l’Italia in seno all’Eu Federation for the Factoring and Commercial Finance Industry (Euf), che raggruppa le associazioni di categoria del settore del factoring dei principali Paesi europei e rappresenta l’industria europea del factoring presso l’Unione Europea e gli altri organismi internazionali, quali la Federazione bancaria europea.

Factoring, Assifact: nel 2017 volumi in crescita del 9,48% ultima modifica: 2018-02-16T12:18:20+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: