Falsi broker, indagato anche ex eurodeputato

Guardia di FinanzaL’ex eurodeputato Paolo Bartolozzi è tra le persone indagate nell’ambito di una inchiesta su una presunta associazione a delinquere finalizzata all’abusiva mediazione creditizia. Seondo quanto riferisce il quotidiano La Nazione, tra Firenze e Catania, un gruppo di persone avrebbe promesso ad alcune aziende di accedere facilmente a linee di credito previo pagamento di commissioni.

“Un’attività del tutto abusiva – scrive il giornale – e che pure avrebbe fruttato un giro d’affari di circa 300.000 euro. Lo snodo dell’organizzazione sembra fosse Firenze. Qui i presunti falsi broker e le aziende in difficoltà si sarebbero incontrati”.

Gli arrestati, nell’ambito dell’operazione Brooker Abuse, sono il consulente Domenico Marcuccio, 66 anni, originario di Giarre; il perito informatico Davide Zuppelli, di 40 anni, di Catania; il commercialista Giuseppe Quattrocchi, di 64 anni, di Catania; l’impiegato di banca Placido Bruno, di 63 anni, di Adrano (Catania); il libero professionistaAngelo Salvatore Porto, di 51 anni, di Catania; l’ex funzionario di banca adesso in pensione Giampiero Meschino, di 58 anni, di Firenze; il pensionato Andrea Conti, di 67 anni, di Dicomano ( Firenze). In più risulterebbe indagato Paolo Bartolozzi, ex eurodeputato che secondo le Fiamme Gialle avrebbe avuto un ruolo nelle trattative.

Falsi broker, indagato anche ex eurodeputato ultima modifica: 2014-11-07T10:43:20+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: