Fausto Giustetto, amministratore Novaria: “Ecco come funzionerà la nostra società di brokeraggio assicurativo”

121

Fausto Giustetto NovariaSi chiama Novaria Broker la nuova società di brokeraggio assicurativo del Gruppo Novaria che ha cominciato a operare sul mercato da inizio novembre. Fausto Giustetto, amministratore del Gruppo, illustra i dettagli di questo progetto.

Quale sarà il vostro modello di business?
Il nostro obiettivo è quello di far sì che i clienti possano trovare nel Gruppo Novaria un punto di riferimento per tutte le loro esigenze. Chi sceglie di rivolgersi a noi ha a disposizione consulenza, mediazione, convenzioni bancarie e adesso anche soluzioni assicurative. In questo specifico ambito saremo attivi nei settori ad alta specializzazione quali fideiussioni, rc terzi e professionali, e in genere nelle coperture aziendali obbligatorie in forza di leggi, di altre normative o di contratti. Al momento siamo al lavoro per definire i cluster di clientela e stiamo preparando delle offerte ritagliate sulle specifiche esigenze dei clienti.

Novaria Broker LogoCome avete strutturato la rete?
Abbiamo già dei collaboratori attivi nelle regioni in cui operiamo: Lombardia, Campania e Sicilia. Il progetto è quello di ampliare progressivamente la copertura di questi territori e poi espanderci nelle regioni limitrofe. La rete crescerà parallelamente al business, in modo da garantirci uno sviluppo equilibrato e funzionale alle nostre reali esigenze. Non puntiamo tanto sulla quantità, quanto sulla qualità dei nostri collaboratori.

Siete interessati a neofiti o esperti?
In questa fase cerchiamo soprattutto figure esperte, che abbiano alle spalle un bagaglio professionale significativo e conoscano la realtà delle aziende con cui si andranno a interfacciare. Cogliamo l’occasione per dare il benvenuto all’amministratore e responsabile dell’intermediazione di Novaria Broker Piero Lupetti, manager con più di 25 anni di esperienza nel settore assicurativo.

Quali saranno i vostri punti di forza?
In primo luogo Novaria Broker sarà fortemente specializzata sull’aziendale. Inoltre potrà contare sulla grande esperienza che Novaria ha accumulato nell’analisi e nella gestione dei dati. Questo è un fattore fondamentale nell’attuale contesto di mercato, ed è quello che consentirà al nostro progetto di affermarsi nel corso del prossimo biennio.