Febaf, Luigi Abete nominato presidente

Febaf LogoIl nuovo presidente della Federazione Banche Assicurazioni e Finanza (Febaf) è Luigi Abete. Lo ha reso noto la stessa federazione, precisando che Abete, che resterà in carica per i prossimi due anni, succede a Fabio Cerchiai, che ha completato il suo mandato biennale. Abete sarà affiancato dai vice presidenti Aldo Minucci (presidente di Ania), Giordano Lombardo (presidente di Assogestioni) e Innocenzo Cipolletta (presidente di Aifi), in rappresentanza degli associati federati alla Febaf.

“L’Europa sarà al centro dell’azione della Febaf – ha dichiarato il neo presidente –. Il voto italiano per il Parlamento Europeo è un chiaro segnale politico per Roma e per Bruxelles. Al Governo italiano, è stato chiesto insieme cambiamento e governabilità, vere riforme, più investimenti. Per l’Europa, il messaggio è di accelerare i percorsi di integrazione e crescita. Dopo il voto, il nostro Paese, ma anche il nostro settore, motore economico dello sviluppo, è più forte ed avrà maggior peso nel promuovere questa accelerazione. D’altronde la mia esperienza associativa è sempre stata finalizzata alla migliore integrazione tra le rappresentanze delle principali categorie economiche del Paese; l’incarico in Febaf mi impegnerà ancora di più a rafforzare le opportunità di collaborazione tra i diversi settori dell’economia”.

Febaf, Luigi Abete nominato presidente ultima modifica: 2014-06-03T20:30:43+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: