Mester, Fed: “Necessario proseguire aumento graduale dei tassi”

Federal Reserve Fed

La sede della Fed a Washington

Loretta Mester, numero uno della Fed di Cleveland ritiene che l’istituto centrale di Washington stia conducendo la stretta della sua politica monetaria in modo tanto graduale da non rendere necessario cambiare passo in relazione alle fluttuazioni dei dati economici e dell’inflazione.

A opinione di Mester è necessario mantenere l’approccio attuale sui tassi d’interesse, in modo da aiutare il prolungamento della fase espansiva.

Parlando mercoledì presso la Community Bankers Association of Ohio, a Cincinnati, la numero uno della Fed di Cleveland, che quest’anno non è membro votante del Federal Open market committee (Fomc, la commissione della Fed che si occupa di politiche monetarie), si è dichiarata non convinta che i recenti cali dei prezzi indichino una tendenza al ribasso generale per l’inflazione.

“A questo punto, la mia valutazione è che rimangano le condizioni perché l’inflazione possa tornare gradualmente intorno al prossimo anno al nostro obiettivo simmetrico del 2% in modo sostenibile”, ha spiegato l’esperta.

Mester, Fed: “Necessario proseguire aumento graduale dei tassi” ultima modifica: 2017-08-03T12:44:48+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: