Fiaip Bergamo, apripista nazionale nei rapporti tra consumatori e agenti immobiliari

Si tratta di un accordo innovativo per i suoi contenuti, che rivoluziona i normali rapporti fra un’associazione di consumatori e un’associazione di professionisti del settore immobiliare.

Fiaip Bergamo rappresenta circa 1.000 operatori aggregati, tra agenti immobiliari e mediatori creditizi che fanno capo a 300 agenzie operanti su tutto il territorio provinciale. D’ora in poi quindi, oltre agli associati Fiaip, le migliaia di persone, singoli o nuclei familiari, che ogni anno si apprestano ad affrontare un’operazione immobiliare potranno acquistare, vendere o affittare un immobile usufruendo gratuitamente della consulenza e dell’assistenza del Movimento Consumatori.

Una compravendita immobiliare, oltre che essere l’acquisto più importante che normalmente si compie nell’arco della vita, è contraddistinta da una serie di norme regolate dalla legge, non sempre note alla maggioranza dei cittadini.

Qualora durante la trattativa immobiliare sorgessero dubbi i consulenti del Movimento Consumatori potranno essere interpellati da acquirenti, venditori, locatori e affittuari. L’accordo Fiaip Bergamo – MC nasce dall’approvazione da parte dell’associazione di consumatori del “Codice deontologico” Fiaip, primo caso del genere in Italia. Il “Codice deontologico” comprende una serie di norme etiche e comportamentali che rendono trasparente l’attività di intermediazione immobiliare, tutelando quindi direttamente i consumatori.

Il rapporto con i consumatori per noi è fondamentale –  spiega Giuliano Olivati, presidente provinciale e consigliere nazionale Fiaip -. La novità della convenzione sta nella doppia consulenza, completamente gratuita, svolta dal Movimento Consumatori: consulenza ai nostri associati sui rapporti con i consumatori, e ai clienti degli associati Fiaip sulle procedure di un’agenzia immobiliare o di mediazione creditizia. In questo modo realizziamo il nostro motto, “dal 1976 lavoriamo per la tranquillità dei consumatori”. Abbiamo la precisa volontà di confrontarci con le associazioni consumeristiche, Fiaip Bergamo è una casa di vetro”.

L’acquisto di un immobile – dichiara Enea Guarinoni del Consiglio Nazionale del Movimento Consumatori – rappresenta una scelta importante e determina un impegno finanziario ingente da parte delle famiglie. Vigilare sulla correttezza dell’operazione immobiliare, verificarne volta per volta la trasparenza, è una tutela concreta a favore dei clienti delle agenzie immobiliari, che sono e rimangono consumatori. Altrettanto importante è l’aspetto finanziario della compravendita, dato che il 70% delle famiglie italiane acquista tramite un mutuo erogato dagli istituiti di credito, avvalendosi sovente della consulenza degli agenti immobiliari e mediatori creditizi Fiaip”.

Fiaip Bergamo, apripista nazionale nei rapporti tra consumatori e agenti immobiliari ultima modifica: 2010-12-19T22:38:47+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: