Fimaa: assegnata borsa di studio sul tema “La mediazione immobiliare”

Dopo attenta valutazione, si è aggiudicata il premio la studentessa Borrelli Antonella dell’Universita Federico II di Napoli. “Non posso che essere orgoglioso del risultato raggiunto, sia dal punto di vista personale che  associativo, nessuna federazione del comparto aveva fino ad oggi proposto tale iniziativa”, ha  dichiarato Presenda. “Ritengo che per la categoria lo sviluppo e la formazione basata su un costante studio e aggiornamento della professione non possa che accrescere il livello dei nostri operatori. Oltre all’eccellente lavoro della segreteria nazionale della nostra federazione e dei vari delegati  territoriali Fimaa, vorrei inoltre ringraziare il Campus Universitario di Savona nella persona del delegato del rettore, Federico Delfino, d il suo staff che mi hanno supportato nell’elaborazione del bando con massima professionalità e disponibilità. Vorrei ricordare anche un altro progetto non solo pensato e progettato ma soprattutto realizzato. Da inizio ottobre a fine novembre dello scorso anno abbiamo dato inizio agli stage/internship per agenti immobiliari con l’estero, recandoci presso una struttura immobiliare in Londra, inoltre in questa full-immersion abbiamo incontrato vari operatori immobiliari e rappresentanze della Camera di Commercio e Industria Italiana per il Regno Unito. All’interno di F.i.m.a.a., che ho il piacere di rappresentare a livello nazionale, nasce l’esigenza di confrontarsi con strutture immobiliari al di fuori dei propri confini nazionali, al cospetto di un mercato sempre più globale. L’ intenzione di Fimaa è quella di dare un contributo crescente alla categoria sopratutto in un momento di forte recessione come quello che stiamo vivendo ed evitare di chiudersi in sterili recinti abbracciando e coinvolgendo tutto il comparto dell’ intermediazione immobiliare, creditizia e merceologica. Credo fortemente nella formazione nella quale sono impegnato attivamente dal 1998 per Confcommercio Savona, continua ricerca di conoscenza, formare, formarsi, continuare ad essere primari professionisti della mediazione immobiliare obbiettivi per noi primari. A tale proposito non posso non ringraziare MedioFimaa, società di mediazione creditizia alla Fimaa, nelle persone del suo presidente Mauro Danielli e dell’ad Giancarlo Vinacci che hanno creduto fin dalle mie prime proposte nel progetto supportandomi sotto ogni punto di vista cogliendo in loro una notevole propensione ai progetti mirati alla crescita professionale”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Fimaa: assegnata borsa di studio sul tema “La mediazione immobiliare” ultima modifica: 2013-05-24T17:58:03+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: