Fimaa-Confcommercio: “Le società di intermediazione delle banche non garantiscono terzietà tra chi vende e chi compra”

 

Fimaa LogoIl Consiglio nazionale Fimaa-Confcommercio (Agenti immobiliari, Mediatori creditizi, Mediatori merceologici e Agenti in attività finanziaria) si è riunito a Roma sotto la guida di Valerio Angeletti, che per garantire la terzietà degli agenti immobiliari e dei mediatori creditizi ha deciso di procedere, interessando le Fimaa territoriali, con la raccolta di tutte le documentazioni necessarie a consentire ogni azione utile per l’avvio di accertamenti e contestazione di attività abusiva della mediazione.

La Fimaa-Confcommercio – commenta secondo una nota stampa Valerio Angeletti, presidente nazionale della Federazione dei Mediatori agenti d’affari – chiede fermamente che anche le società di intermediazione delle banche, già avvantaggiate dalla potenza economica e di posizione dominante dei gruppi bancari a cui sono direttamente collegate, rispettino in toto le norme che regolano il comparto dell’intermediazione immobiliare per una chiara e libera concorrenza a tutela del cliente-consumatore”.

Le società di intermediazione delle banche infatti, si legge nel comunicato, non possono garantire la figura terza e indipendente degli agenti immobiliari, sostituita da operatori che potrebbero mettere a rischio la tutela dei clienti-consumatori. Con queste società di intermediazione il cliente intenzionato all’acquisto di un immobile non ha garanzie di terzietà tra chi vende e chi compra, tutela che solo gli agenti immobiliari indipendenti possono garantire. Gli istituti di credito, infatti, vogliono impadronirsi del mercato immobiliare mettendo al servizio delle loro società di intermediazione immobiliare soci nominalmente professionisti, ma di fatto dipendenti dagli Istituti di credito, per stipulare tutti i contratti immobiliari, senza benefici per il consumatore.

Fimaa-Confcommercio: “Le società di intermediazione delle banche non garantiscono terzietà tra chi vende e chi compra” ultima modifica: 2015-02-26T10:38:40+00:00 da Redazione 2

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: