Fimaa, Santino Taverna nominato presidente nazionale

Taverna, FimaaIn rappresentanza delle oltre 11.000 imprese associate alle Fimaa Territoriali, l’assemblea Fimaa-Confcommercio ha eletto per acclamazione Santino Taverna, di Varese, alla guida della Federazione per il quinquennio 2015-2020.

Taverna, spiega una nota è già stato vicepresidente vicario nazionale Fimaa, coordinatore Fimaa Lombardia e Presidente Fimaa Varese per il terzo mandato consecutivo, ed è agente immobiliare da oltre 35 anni, avendo iniziato nel 1978 la sua attività nel settore. Il nuovo numero uno di Fimaa ricopre incarichi di responsabilità presso società immobiliari in Lombardia.

Nella sua relazione all’assemblea, Taverna ha evidenziato l’avvio di un importante processo di riorganizzazione, riqualificazione e rinnovamento della Federazione, con l’obiettivo di rendere la Fimaa-Confcommercio ancora più moderna, agile ed efficace a tutti i livelli.

“Un processo – ha commentato Taverna – la cui completa realizzazione rappresenta uno degli obiettivi centrali della Fimaa nei prossimi anni, insieme al rafforzamento del suo ruolo di rappresentanza nei confronti delle istituzioni e della politica per la tutela delle categorie che rappresenta e al potenziamento delle relazioni sinergiche sia con i territori sia con il sistema Confcommercio”.

Nel corso dell’assemblea elettiva sono stati anche rinnovati i componenti del consiglio nazionale, del collegio dei revisori dei conti e del collegio dei probiviri.

Fimaa, Santino Taverna nominato presidente nazionale ultima modifica: 2015-07-20T13:44:03+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: