Finanziaria Familiare, via libera della Banca d’Italia alla concessione di finanziamenti ex art.106 T.u.b.

Finanziaria Familiare LogoFinanziaria Familiare s.p.a., Gruppo Tecnocasa, ha ottenuto l’autorizzazione della Banca d’Italia all’esercizio dell’attività di concessione dei finanziamenti nei confronti del pubblico, ai sensi degli articoli 106 e seguenti del Testo unico bancario, in particolare nel settore della cessione del quinto dello stipendio.

“La società – afferma Claudio Brambilla, amministratore delegato di Finanziaria Familiare – ha raggiunto questo importante risultato a completamento di un lungo processo di riorganizzazione aziendale e rafforzamento dei profili industriali, patrimoniali, reddituali e di governance. Da oltre un anno abbiamo ripreso l’erogazione diretta, favoriti da canali di provvista diversificati, dalla costruzione di prodotti competitivi nel segmento cessione del quinto e da una rete commerciale in continua espansione. Nel 2016 abbiamo effettuato finanziamenti per oltre 120 milioni e da inizio anno siamo già in crescita rispetto al precedente esercizio, grazie anche all’impegno degli agenti in attività finanziaria convenzionati e al contributo della rete captive composta dai mediatori creditizi di Kìron Partner s.p.a., che apportano quasi metà della produzione complessiva”.

Articoli che potrebbero interessarti:

Finanziaria Familiare, via libera della Banca d’Italia alla concessione di finanziamenti ex art.106 T.u.b. ultima modifica: 2017-03-13T12:09:58+00:00 da Redazione

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA