Fincontinuo: risorse umane e tecnologiche, la doppia scommessa per il prossimo triennio

Accompagnare un’azienda nel suo percorso di massima espansione e continuare a sostenere ritmi di crescita straordinari è una missione che richiede dedizione, fortissimo impegno e, soprattutto, una grande capacità di analisi di quelle che sono le esigenze che si sviluppano all’interno e all’esterno della società. Continuare, quindi, a far crescere una realtà come Fincontinuo è diventata una scommessa stimolante per i suoi vertici, i quali hanno stabilito per il prossimo triennio una strategia di ambiziosa evoluzione che punterà ad un accrescimento multidirezionale: nel mercato di riferimento, nella rete distributiva e nelle risorse interne.

La natura dei nostri investimenti si sostanzierà seguendo tre direttrici di sviluppo, prima delle quali è ovviamente la crescita in termini di volumi – spiega l’amministratore delegato, Liberante Arena -. Avendo superato un anno difficile come il 2020 con risultati molto gratificanti, ci siamo convinti che fossero ormai maturi i tempi per continuare ad elevare i nostri obiettivi e consolidare, così, in breve tempo, la nostra posizione come soggetto di rilievo tra le realtà indipendenti. Abbiamo intenzione di farlo, e qui giungo al secondo punto, attraverso l’incremento, insieme, di filiali dirette e della rete agenziale che si estenderà in maniera ancora più fitta su tutto il territorio nazionale e che continuerà a vedersi riconosciuto un ruolo di importanza centrale. Nondimeno, già forti della qualità del servizio che offriamo, giudicato eccellente dai nostri utenti, introdurremo progressivamente una serie di innovazioni tecnologiche che porteranno i processi operativi di Fincontinuo ad un livello superiore in termini di fruibilità, velocità, e sicurezza”.

Fincontinuo, infatti, già durante le fasi più acute dell’emergenza sanitaria, ha in breve tempo ottimizzato una serie di strumenti, come la procedura di adeguata verifica a distanza della clientela, che hanno agevolato l’operatività della rete e che a breve godrà di nuovi applicativi come FincontinuoApp e FincontinuoLab (ultima release in ordine di tempo), progetti inquadrati in una fitta agenda di riammodernamento degli strumenti di vendita.

Non ultima tra le novità in cantiere l’attenzione che abbiamo deciso di dedicare alle risorse interne, settore sul quale concretizzare il nostro obiettivo di crescita aziendale – prosegue l’amministratore delegato -. Grazie a partnership specializzate con società di eccellenza nel settore HR, vogliamo studiare dei percorsi tailor-made per i nostri profili professionali al fine di esaltarne e ottimizzarne capacità e propensioni. Per concludere quanto detto finora, vogliamo per Fincontinuo del 21-23 una crescita globale ma attenta; vicina alle esigenze complessive ma sempre pronta a sostenere ogni singola risorsa. Vogliamo essere preparati alle nuove richieste del mercato ma lo faremo sempre in maniera ragionata e sostenibile; il nostro proposito sarà rendere Fincontinuo una società ancora più moderna e all’avanguardia ma dove l’essenzialità dei servizi tecnologici non potrà mai prescindere dall’inestimabile valore costituito dalle sue risorse interne”.