Findomestic: il tracollo della fiducia degli italiani, migliora la propensione al risparmio

 

Nello specifico, solo il nordest ha mostrato una reazione positiva che però non riesce a compensare il calo avvenuto in tutto il resto della penisola. Il progressivo acutizzarsi della crisi dei mercati, peggiorata dall’agosto scorso, è una delle principali ragioni che stanno alla base di questo valore così basso. L’unica nota positiva arriva dalla previsione a 12 mesi che fotografa un tendenziale miglioramento della situazione, dopo aver toccato a settembre il punto più basso. E analoga è la situazione sul fronte del risparmio. A 12 mesi la propensione è in leggero miglioramento, ma il dato resta negativo se confrontato con quelli degli ultimi due anni.

Ecco, nel dettaglio, le previsioni di acquisto a tre mesi.

Elettrodomestici: lieve calo rispetto ad ottobre; restano ancora molto lontane le previsioni di spesa degli anni precedenti. La previsione di acquisto di elettrodomestici, siano essi bianchi, bruni o piccoli, fa segnare una contrazione contenuta sul mese precedente.

Elettronica di consumo: segnali positivi da telefonini ed informatica. Bene sia la telefonia sia l’informatica, con previsioni d’acquisto in crescita, seppure il confronto con i rilevamenti degli anni precedenti resta negativo.

Auto e moto. Mai così male la previsione di acquisto di auto. Solo lo 0,9% del campione intervistato si dice intenzionato, di qui a tre mesi, ad acquistare una vettura nuova (il mese scorso erano l’1,4%). Per le vetture usate, chi si dice intenzionato all’acquisto è pari all’1,3% del totale, contro il 3,1% di trenta giorni fa.

Casa e arredamento: calano le previsioni di acquisto di case e complementi d’arredo. Come per le auto, anche per le previsioni di acquisto della casa, ottobre risulta il peggiore mese in assoluto, da quando vengono raccolti i dati. Meno dell’1% del campione di intervistati ritiene di comprare casa nei prossimi 90 giorni.

Tempo libero. La previsione di acquisto di vacanze e pacchetti soggiorno è in linea con i valori di ottobre 2010, mentre, per quanto riguarda materiali ed attrezzature sportive, il raffronto con l’anno precedente è positivo.

Leggi il rapporto completo

Findomestic: il tracollo della fiducia degli italiani, migliora la propensione al risparmio ultima modifica: 2011-11-07T18:05:19+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: