Findomestic: nuove promozioni sui prestiti on line

Findomestic propone fino al 2 novembre una promozione sui prestiti on line.
La novità

Si tratta di Promozione Speciale Web e Minirata, due prestiti che possono essere ottenuti attraverso una semplice procedura sul web: Findomestic invia immediatamente una risposta di fattibilità al richiedente, che non dovrà fare altro che stampare il contratto e rimandarlo alla banca, il tutto tramite internet. In questo modo Findomestic non addebita alcuna spesa al richiedente: zero spese di imposta di bollo, zero spese di istruttoria pratica, zero spese di comunicazione, zero spese di incasso e gestione rata.

Il prestito Findomestic può essere richiesto per diverse finalità, da persone di età compresa tra i 18 e i 75 anni, con un reddito dimostrabile e residenti in Italia. Una volta che la richiesta di prestito è stata approvata, la somma viene accreditata sul conto corrente via bonifica o inviata tramite assicurata a casa del richiedente. Per il rimborso è possibile chiedere l’addebito della rata sul conto corrente o provvedere al pagamento tramite bollettino postale.

L’offerta Findomestic
Findomestic propone una vasta gamma di finanziamenti dedicati all’acquisto di beni e servizi. Tra i finanziamenti più richiesti ci sono quelli per l’acquisto di veicoli, come i prestiti auto Findomestic dedicati a chi vuole acquistare una macchina nuova, usata o a chilometri zero di qualunque tipo, anche da un privato; i prestiti moto Findomestic, mirati all’acquisto di un mezzo a due ruote di qualunque tipo o di auto senza patente; altre tipologie di finanziamento sono i prestiti per la casa, per il tempo libero e per altri progetti. L’importo minimo del prestito Findomestic è 1000 euro, quello massimo è 60 mila euro, la rata può variare tra i 40 e i 1.500 euro e la durata può andare da 6 a 120 mesi, a seconda delle esigenze del cliente.

Findomestic: nuove promozioni sui prestiti on line ultima modifica: 2011-10-31T09:15:13+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: