FinecoBank, verifica dei requisiti di indipendenza degli amministratori e dei sindaci

Fineco LogoFinecoBank ha reso noto che il cda ha accertato la sussistenza dei requisiti di onorabilità, professionalità e indipendenza degli amministratori nominati dall’assemblea ordinaria dei soci del 15 aprile scorso, in conformità alle disposizioni normative e regolamentari vigenti.

Sulla base di tale verifica sono risultati:
– amministratori indipendenti ai sensi dell’art. 3 del Codice di Autodisciplina e ai sensi dell’art. 148 del Testo Unico della Finanza Francesco Saita, Gianluigi Bertolli,
Mariangela Grosoli, Pietro Guindani e Girolamo Ielo;

– amministratori non indipendenti ai sensi dell’art. 3 del Codice di Autodisciplina Enrico Cotta Ramusino, Alessandro Foti, Marina Natale e Laura Stefania Penna.

– amministratori non indipendenti ai sensi dell’art. 148 del Testo Unico della Finanza Alessandro Foti e Marina Natale.

Il cda ha inoltre accertato il possesso dei requisiti di onorabilità, professionalità e indipendenza, nonché il rispetto dei limiti al cumulo degli incarichi di amministrazione e controllo stabiliti dall’art. 148-bis del Testo Unico della Finanza in capo a tutti i membri del Collegio Sindacale nominati dall’Assemblea dei Soci in data 15 aprile scorso.

Nell’ambito delle deliberazioni volte ad allineare la corporate governance di FinecoBank alle raccomandazioni del Codice di Autodisciplina, in vista della quotazione delle azioni della società sul Mercato Telematico Azionario, il Consiglio di Amministrazione ha altresì provveduto alla costituzione di un Comitato Remunerazione e Nomine, interamente composto da amministratori indipendenti ai sensi dell’art. 3 del Codice di Autodisciplina, nominando – quali componenti del Comitato – i consiglieri Gianluigi Bertolli, Mariangela Grosoli e Girolamo Ielo e designando alla Presidenza il signor Gianluigi Bertolli.

Infine, il Consiglio ha nominato la signora Lorena Pelliciari, Chief Financial Officer di FinecoBank, “Dirigente preposto alla redazione dei documenti contabili societari” ai sensi dell’art. 154-bis del Testo Unico della Finanza.

Leggi il comunicato

FinecoBank, verifica dei requisiti di indipendenza degli amministratori e dei sindaci ultima modifica: 2014-05-16T15:37:44+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: