FinTechnology Forum, il 12 aprile a Milano l’appuntamento conclusivo

FintechSi concluderà il 12 aprile a Milano il FinTechnology Forum, percorso esplorativo ideato da Banca Ifis e The European House – Ambrosetti in collaborazione con Banca Finint e Microsoft dedicato all’analisi del contesto italiano ed alla costruzione di una roadmap condivisa tra banche, società fintech e startup. Un percorso che, partito a ottobre 2017, si è snodato in 3 appuntamenti nei quali policy maker, regolatori, esponenti del mondo bancario e technology provider si sono confrontati sul cambiamento e la trasformazione dell’intero settore finanziario, instaurando un dialogo aperto teso a garantire la competitività nell’economia del futuro.

L’appuntamento conclusivo si terrà il 12 aprile all’Excelsior Gallia Hotel di Milano dalle 16:00 alle 19.30 per individuare la possibile ‘via italiana alla fintech’. L’incontro prevede due tavole rotonde, la prima con alcuni tra i principali attori del panorama italiano tra i quali Giovanni Bossi (ceo di Banca Ifis), Fabio Moioli (direttore divisione Enterprise Services di Microsoft Italia), Salvatore Stefanelli (general manager di Cedacri), Matteo Concas (general manager Italy di N26); la seconda di approfondimento sulla tecnologia della blockchain. Ci sarà anche un momento dedicato al mondo delle startup Fintech, con l’esito della mappatura lanciata a febbraio in partnership con StartupItalia! e la presenza di due startup di livello internazionale come Revolut e Circle. Le migliori 10 startup Fintech italiane, tra quelle che hanno risposto alla call, parteciperanno all’evento e la migliore presenterà il proprio progetto alla platea; inoltre, verrà condivisa la mappatura interattiva e navigabile della fintech sul territorio italiano.

In particolare, all’indagine di StartupItalia! hanno risposto in tutto 48 player, di cui il 73% è già attivo sul mercato. I campi maggiormente presidiati in cui operano sono gli investimenti (18%), il financial management (14%), l’insurtech (10%), il p2p lending (10%) e i pagamenti (10%). Nell’ambito dei finanziamenti, solo il 22% delle startup ha dichiarato di aver raccolto oltre un milione di euro, il 16% tra i 500 mila e un milione di euro e il 14% tra i 100 mila e i 500 mila euro sino ad arrivare a chi non ha ricevuto alcun sostegno finanziario (24%).  A conferma di questo trend, solo il 12% ha sostenuto di avere ricevuto il supporto di un fondo di venture capital all’avvio delle attività.

FinTechnology Forum, il 12 aprile a Milano l’appuntamento conclusivo ultima modifica: 2018-04-07T09:19:20+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: