Firmato accordo tra Dipartimento della Protezione Civile e Banca d’Italia per più efficiente gestione delle emergenze

Banca Italia LogoUn accordo di collaborazione per definire procedure di coordinamento che permettano di garantire, anche nei settori bancario e finanziario, una più efficace gestione delle emergenze in caso di eventi naturali o connessi con l’attività dell’uomo è stato siglato dal capo del Dipartimento della Protezione Civile, Franco Gabrielli, e dal governatore della Banca d’Italia, Ignazio Visco.

La collaborazione, spiega una nota, mira a definire flussi d’informazione e procedure di coordinamento che garantiscano, in situazioni di emergenza, l’unicità e la congruenza delle comunicazioni verso l’esterno: in tale ambito, l’accordo prevede la possibilità di organizzare esercitazioni a carattere nazionale o internazionale per verificare e migliorare le procedure d’intervento del sistema.

L’accordo rappresenta il quadro di riferimento per eventuali analoghi accordi tra gli operatori finanziari partecipanti al Codise, la struttura per il coordinamento della gestione delle crisi operative della piazza finanziaria italiana presieduta dalla Banca d’Italia, e le componenti territoriali del Servizio Nazionale della Protezione Civile.

Leggi il comunicato

Firmato accordo tra Dipartimento della Protezione Civile e Banca d’Italia per più efficiente gestione delle emergenze ultima modifica: 2015-01-19T18:22:45+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: