First Direct lancia la linea mutui limited edition

First Direct (un baca telefonica e internet di of HSBC Bank, ndr) ha lanciato una linea mutui limited edition che si inserisce nella nuova politica di rinnovamento che l’istituto di credito ha messo in atto sui propri prodotti.

First Direct ha pertanto suddiviso i propri prodotti in tre categorie: standard, fee free e limited edition. Gli standard comprendono una serie di offerte mutui che variano in loan-to-value dal 65 al 75%, con un fee che invece viene stabilito e fissato (si ricorda che l’application fee è una richiesta che il consumatore deve presentare all’istituto di credito prima di ottenere il finanziamento. Nel caso in cui il mutuo non viene concesso, il cliente perde i soldi dell’application, ndr). I prodotti senza fee, invece, hanno tassi di interesse leggermente più alti.

Per quanto riguarda invece la limited edition, si tratta di prodotti mutuo che non saranno sempre disponibili, ma dovranno essere richiesti dal consumatore a seconda delle esigenze del momento, come ad esempio nel caso di rifinanziamento o di un LTV più alto.

Richard Tolchard, senior mortgage product manager di First Direct, ha detto che queste novità sono state concepite per rendere più semplice possibile la decisione del cliente in merito alla scelta del proprio mutuo: “Abbiamo pensato al nostro range di prodotti per dare ai consumatori una scelta che sia il possibile flessibile per quanto riguarda tassi di interesse, fee e LTV – ha dichiarato – dando loro anche la possibilità di cambiare il proprio mutuo a seconda delle circostanze ed esigenze”.

First Direct lancia la linea mutui limited edition ultima modifica: 2011-06-20T09:44:36+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: