Fondiaria-Sai: approvati i risultati del primo trimestre 2012

Ill consiglio di amministrazione di Fondiaria-Sai ha approvato i conti consolidati relativi al primo trimestre 2012. Il risultato consolidato del trimestre segna il ritorno all’utile e si caratterizza per il buon andamento della gestione corrente dei rami Danni, in particolare del settore auto, con una sostanziale tenuta della riserva sinistri accantonata a fine 2011, che ha permesso di confermare – seppure in un contesto temporale ancora limitato – la sufficienza attesa ad esito degli smontamenti per pagamenti; il corrispondente risparmio, tuttavia, non è stato rilasciato a conto economico ma reimpiegato per la rivalutazione del carico residuo, non influenzando il risultato. Il ritorno all’utile e la ripresa dei mercati finanziari hanno beneficiato l’indice di solvibilità corretta di Gruppo, che presenta un significativo miglioramento rispetto al 31 dicembre dello scorso anno. Permangono ampiamente positivi i margini di solvibilità individuali delle imprese assicurative del Gruppo.

La raccolta premi ammonta complessivamente a 2.494,6 milioni di euro (2.989,0 mal 31/3/2011), in calo (- 16,5%) rispetto all’analogo periodo dello scorso anno. Il conto economico chiude con un risultato consolidato che evidenzia un ritorno all’utile, pari 73,5 milioni di euro, dunque migliorando ampiamente la perdita segnata nel primo trimestre 2011 (24,9 milioni di euro). La quota di competenza del Gruppo si attesta a 60,5 milioni di euro.

Leggi il comunicato

Fondiaria-Sai: approvati i risultati del primo trimestre 2012 ultima modifica: 2012-05-11T09:11:05+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: