Fondiaria Sai: fornite all’Ivass tutte informazioni per fusione con Unipol

“I tempi scorrono” ha spiegato Cerchiai. “Noi abbiamo dato tutte le informazioni”, ha aggiunto spiegando che l’Ivass può sempre decidere di chiedere ulteriori informazioni ma che al momento questo non è successo.

Lo scorso 26 giugno il presidente dell’Ivass Salvatore Rossi ha detto che l’istituto segue con estrema attenzione, e con una “serrata interlocuzione con le compagnie” e con altre autorità, la seconda fase del progetto di integrazione tra Unipol e Fondiaria Sai.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Fondiaria Sai: fornite all’Ivass tutte informazioni per fusione con Unipol ultima modifica: 2013-07-14T13:02:42+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: