Fondiaria-Sai :Marchionni si dimette dalla carica di amministratore delegato, arriva Erbetta

Fausto Marchionni manterrà la carica di consigliere in entrambi i consigli di amministrazione fino alla naturale scadenza dei rispettivi mandati consiliari e resterà presidente di Pronto Assistance e Siat, società controllate da Fondiaria-Sai S.p.A..

Fausto Marchionni, entrato in SAI 45 anni fa, aveva assunto gli incarichi, lasciati oggi, nel febbraio 2003 e cioè nei mesi successivi alla fusione fra SAI S.p.A. e La Fondiaria S.p.A..

Fausto Marchionni lascia gli incarichi in accordo con l’azionista di controllo, in rappresentanza del quale Jonella Ligresti, presidente di Fondiaria-Sai S.p.A., lo ha ringraziato anche per conto degli azionisti tutti, dei collaboratori e degli agenti del Gruppo “per il prezioso contributo fornito in tutti questi anni con assoluta dedizione allo sviluppo del Gruppo Fondiaria Sai”.

I consigli di amministrazione hanno provveduto a nominare all’unanimità Emanuele Erbetta nuovo amministratore delegato di entrambe le società. Peraltro Erbetta è stato cooptato nel consiglio della Fondiaria-Sai S.p.A. al posto della dimissionaria Lia Lo Vecchio, e nominato presidente della Milano Assicurazioni S.p.A..

Emanuele Erbetta, 57 anni, novarese, laureato in Economia, con esperienze professionali precedenti in importanti gruppi assicurativi, quali RAS e La Fondiaria, entra nel Gruppo SAI nel 1995, dopo aver collaborato attivamente al risanamento di MAA, compagnia sotto commissariamento (successivamente acquisita da SAI), evitandone la liquidazione e riportandola in utile.

Nel 1999 viene nominato vice direttore generale di Nuova MAA e condirettore generale nel marzo 2000.

Nel 2003 viene nominato vice direttore generale di Milano Assicurazioni e successivamente condirettore generale; nel 2004 viene nominato condirettore generale di Fondiaria-Sai.

Dal maggio 2010 ricopre la carica di direttore generale di Fondiaria-Sai S.p.A. con responsabilità sull’intero comparto assicurativo Rami Danni.

Nel conferire le deleghe al nuovo amministratore delegato, il consiglio di amministrazione ne ha elogiato “le doti morali e professionali dimostrate nel corso degli anni, nonché l’importante contributo fornito allo sviluppo della Compagnia attraverso la realizzazione con successo di diversi progetti di business”.

La Fondiaria-Sai S.p.A. informa inoltre che in occasione della prossima assemblea della Milano Assicurazioni S.p.A., chiamata a deliberare la nomina del Consiglio di Amministrazione giunto a naturale scadenza, inserirà nella lista dei candidati Angelo Casò, dottore commercialista in Milano, il quale ha già dato la propria disponibilità.

Fondiaria-Sai :Marchionni si dimette dalla carica di amministratore delegato, arriva Erbetta ultima modifica: 2011-01-28T14:38:57+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: