Fondimpresa: in 15 anni quasi 2,5 miliardi per la formazione delle imprese

49

Fondimpresa LogoQuasi 2,5 miliardi di euro per la formazione delle imprese, di cui 1,5 miliardi per competitività e innovazione. Oltre 80 milioni per sostenibilità ambientale, più di 700 milioni per salute e sicurezza sul lavoro e 150 milioni per riqualificare i lavoratori in cassa integrazione. Sono i numeri dei primi 15 anni di Fondimpresa, il Fondo interprofessionale di Confindustria e Cgil, Cisl e Uil nato nel 2004, cui oggi aderiscono 196.000 aziende e oltre 4,6 milioni lavoratori.

“Fondimpresa – ha dichiarato il presidente Bruno Scuotto – si è dimostrata un esperimento di successo, la sua storia lo conferma: quasi il 99 per cento delle aziende iscritte rientrano nella categoria pmi, mentre il 39 per cento dei lavoratori iscritti fanno parte di grandi imprese. Oltre il 48 per cento dei lavoratori iscritti e oltre il 30 per cento delle aziende aderenti fanno parte del settore manifatturiero. Fondimpresa ha sposato un’idea di mercato del lavoro flessibile e competitivo e ha deciso di porre in essere politiche che consentissero alle imprese di investire sui lavoratori, rendendoli proprietari di nuove competenze, sempre più all’avanguardia. Fondimpresa sente fortemente la responsabilità di essere il più grande fondo interprofessionale italiano. Le iniziative che stiamo organizzando per i 15 anni vogliono accendere i riflettori sui successi ottenuti e al contempo sulle sfide che stiamo vivendo per essere sempre più al fianco delle imprese e dei lavoratori”.