Forum Banca 2022: il 28 e 29 settembre a Milano la XV edizione

Sostenibilità, metaverso, criptovalute e blockchain: sono i quattro temi che saranno al centro della quindicesima edizione di Forum Banca, l’appuntamento in programma il 28 e 29 settembre a Milano promosso da Ikn Italy che riunisce i protagonisti che plasmano modelli e trend dei servizi bancari, finanziari e fintech.

La prima giornata

Forum Banca prenderà il via il 28 settembre con l’executive summit, un incontro dalla formula invitation only destinato ai c-level, che affronterà due macro temi.

Nell’arco della mattinata il focus sarà “Esg, ambiente e non solo: il ruolo sociale degli istituti finanziari”: un’occasione unica di confronto tra banche italiane ed estere, istituzioni nazionali e internazionali in merito a scelte strategiche, aspetti operativi e attività concrete relative ai principali topics del periodo. Si parlerà, infatti, di transizione energetica per individuare quale innovazione di prodotti e servizi possono offrire le banche per accelerare la transizione verso net zero, di ruolo sociale per delineare cosa sta accadendo in merito ai servizi di protezione sociale (dalla violenza sulle donne ai servizi a favore di giovani e anziani), di rendicontazione non Finanziaria per identificare gli ostali alle metriche comuni per una rendicontazione coerente con i criteri di sostenibilità, o ancora ci si confronterà sul rischio ambientale per comprendere come quantificano l’esposizione ai rischi legati al clima nei loro portafogli e quali i relativi cambiamenti.

Il pomeriggio approfondirà l’argomento “Digital trend e regolazione: come andare allo stesso passo”: quattro ore con Consob, Banca d’Italia, Bce, Eba e i top manager dei principali gruppi bancari per un confronto che partirà dal Pnrr per evidenziare il ruolo delle banche nell’interazione in essere Stato-Sistema Finanziario. Il panel dei relatori si confronterà anche su regolazione e cripto, per identificare i passaggi regolamentari ancora mancanti e le giuste modalità per trattenere i clienti che scelgono le app di criptovalute, su Sandbox, per delineare come utilizzarle come strumento di introduzione di modelli innovativi, e su Eurodigitale, per evidenziare come cambierà la natura della valuta e quali saranno i suoi impatti sui processi organizzativi.

La seconda giornata

Il 29 settembre si svolgerà la main conference dove si confronteranno oltre 100 speaker, tra i migliori innovatori del settore, verranno presentati più di 70 case study bancari nazionali ed esteri, e sono attesi oltre 600 partecipanti. La giornata prenderà il via con la sessione plenaria, nella quale ceo e dg si confronteranno sulle sfide del 2022 tra nuovi equilibri macroeconomici, ruolo delle cripto, possibilità offerte dal Pnrr e change management. A seguire 4 sessioni tematiche in parallelo che tratteranno di:

  • Customer – Evoluzioni della phygital experience e nella proposta di prodotti e servizi;
  • Tech & innovation – Tecnologia applicata e applicabile: open banking, blockchain e metaverso;
  • Data, security & identity – Architettura del dato, prevenzione attacchi e cyber security come nuova frontiera del rischio operativo;
  • Operation, governance & compliance – Digitalizzazione dei processi per stare al passo delle necessità di business: da rpa, ipa e low code platform.

Tra le novità della quindicesima edizione, una sessione che si svolgerà nell’arco della giornata interamente dedicata al “Risk management in banking: la nuova sfida dei cro e clo, tra rating esg, ai e data analytics”.

Per il quarto anno, Forum Banca ospita il Fintech Smart Village, un’area totalmente dedicata alla presentazione, discussione e condivisione delle nuove Fintech che, tra innovazione e tecnologia, stanno sfidando i servizi bancari tradizionali. Esclusivamente in lingua inglese, rappresenta un’opportunità per conoscere i servizi più innovativi in tema di robotica per la customer care e onboarding, trasformazione del mercato delle cripto, finanza integrata, impatti avranno sul sistema finanziario cripto, metaverso e nft. in programma anche tavoli interattivi sulla sustainable finance, embedded finance & banking as a service, revenue based financing.

Dopo il successo delle ultime edizioni, il Fintech Smart Village si è affermato come l’ecosistema di business per il mondo fintech in cui banche, startup e tech companies condividono nuove strategie di innovazione.