Gabetti: ceduta la partecipazione in Business Unit Investment

A seguito di tale cessione, si legge in un comunicato, l’indebitamento finanziario del Gruppo Gabetti si riduce di 94,6 milioni di euro, passando da 151,7 milioni di euro (comprensivo delle discontinued operations) a 57,1 milioni di euro. Dismessa la linea di Business Investment, il Gruppo Gabetti si concentra sulla sola attività di servizi con: Agency (Corporate e Frazionamenti e Cantieri, Lusso con il marchio Santandrea e Franchising con i marchi Gabetti Franchising, Grimaldi e Professionecasa); Patrigest (Advisory e Valutazioni); Abaco (Servizi Tecnici). La cessione della Business Unit Investment rientra nell’offerta vincolante presentata lo scorso aprile da Marcegaglia S.p.A. e Acosta S.r.l. nell’ambito della riorganizzazione societaria e ristrutturazione finanziaria del Gruppo Gabetti in relazione alla quale in data 16 luglio 2012 è stato pubblicato il documento informativo ai sensi dell’art. 5 del Regolamento recante disposizioni in materia di operazioni con parti correlate, adottato dalla Consob con Delibera n. 17221/2010. Avendo Gabetti Property Solutions S.p.A. aderito al regime di opt-out previsto dall’art. 71, comma 1- bis, del Regolamento di cui alla Delibera Consob n. 11971/1999, la Società è esonerata dall’obbligo di pubblicazione del documento informativo relativo a tale operazione significativa di cessione.

Leggi il comunicato

Gabetti: ceduta la partecipazione in Business Unit Investment ultima modifica: 2012-10-01T17:52:38+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: