Generali, nel 2010 utile netto in crescita del 96%. Deciso dividendo di 0,55 euro per azione

Il bilancio individuale dell’esercizio 2010 si è chiuso per Banca Generali con un utile netto di 106,9 milioni di euro, con un aumento del 96% anno su anno. Lo ha reso noto il gruppo il 20 aprile scorso, in occasione della riunione degli azionisti sotto la presidenza di Giovanni Perissinotto. A livello consolidato, l’utile si è attestato a 82,2 milioni di euro (+30% a/a).

Approvato il bilancio, l’assemblea ha stabilito di distribuire un dividendo unitario di 0,55 euro per azione (0,45 euro nel 2009), per un ammontare complessivo di 61,3 milioni. Il dividendo sarà messo in pagamento dal 19 maggio 2011, con stacco cedola in data 16 maggio 2011.

Ha inoltre preso atto dell’informativa sull’applicazione delle Politiche di remunerazione nell’esercizio 2010, che, in linea con la normativa vigente, sono state definite nel rispetto della prudente gestione del rischio e volte, in ottica di lungo periodo, all’allineamento degli interessi di azionisti e management, nonché ha approvato alcune modifiche alle Politiche di remunerazione adottate a favore dei consiglieri di amministrazione, dei dipendenti e dei collaboratori non legati alla società da rapporti di lavoro subordinato, al fine di adeguarle alle ulteriori e successive prescrizioni di Banca d’Italia;

È stata poi approvato la proposta di attribuire un compenso aggiuntivo agli amministratori componenti il Comitato per il Controllo Interno, in considerazione dei nuovi compiti loro attribuiti dal Regolamento adottato in materia di Operazioni con Parti Correlate. E hanno ricevuto il via libera le modifiche agli art. 1, 2, 3, 4, 5, 9, 14, 17, 19, 25, 26, 27 e 30 del Regolamento Assembleare principalmente riferibili al recepimento nell’ordinamento nazionale della c.d. Shareholders’ rights (D. Lgs. N. 27/2010).

In sede straordinaria, l’assemblea ha approvato le modifiche degli articoli 13, 18, 20 e 20bis dello Statuto Sociale volte a cogliere alcune opportunità normative in materia di parti correlate previste dalla delibera della Consob n. 17221 del 12 marzo 2010 e recepire le novità normative in materia di revisione legale dei conti annuali e consolidati introdotte con D. lgs. n.39 del 27/01/2010. 

Generali, nel 2010 utile netto in crescita del 96%. Deciso dividendo di 0,55 euro per azione ultima modifica: 2011-04-26T07:20:00+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: