Gesi, sottoscritto accordo con Igea Banca per la distribuzione dell’anticipo del Tfs

Gesi Finance LogoGesi, mediatore creditizio specializzato nella cessione del quinto, ha sottoscritto una convenzione con Igea Banca per la distribuzione del prodotto anticipo del trattamento di fine servizio, proiettandola sempre più verso un’offerta multiprodotto.

Il prestito per l’anticipo del Tfs è un prodotto innovativo pensato a seguito della recente introduzione normativa che prevede il riconoscimento in forma rateizzata del trattamento di fine servizio ai pensionati del settore pubblico e statale. Tale finanziamento permette di anticipare, in forma attualizzata, fino al 95% del Tfs maturato.

La firma della convenzione con Igea Banca è l’ennesima dimostrazione del dinamismo commerciale di Gesi, tra i primi mediatori in Italia a cogliere questa opportunità di sviluppo.

Igea BancaUn grande apporto per la realizzazione della convenzione è stato dato da Riccardo Voce, responsabile operation e partnership di Gesi Finance, in collaborazione con Tommaso Di Chiara, district manager di Igea Banca e responsabile del prodotto Igea Tfs.

“La partnership con Igea Banca ci rende orgogliosi e ci consente di essere tra i primi mediatori in Italia a poter offrire un prodotto innovativo nel settore del credito al consumo come il prestito per l’anticipo del Tfs – ha dichiarato Gerardo Parrella, amministratore delegato di Gesi Finance -. Questo attestato di stima da parte di un importante player del mercato come Igea Banca è un ulteriore riconoscimento nei nostri confronti e ci carica di entusiasmo per affrontare con i migliori presupposti il nuovo anno. L’obiettivo che ci siamo posti da quando siamo diventati mediatori creditizi è stato quello di poter avere un’offerta multiprodotto, e la convenzione con Igea Banca è un grande passo avanti in tal senso. L’anticipo Tfs si va ad affiancare agli attuali prodotti gestiti, permettendoci di aumentare ulteriormente il nostro target. In questo modo Gesi Finance diventerà sempre più un punto di riferimento per la clientela retail, con un evidente vantaggio per i collaboratori che hanno deciso di unirsi al nostro network. Un caloroso ringraziamento al management di Igea Banca per la fiducia accordata e la disponibilità all’avvio di questo percorso di collaborazione”.

Gesi, sottoscritto accordo con Igea Banca per la distribuzione dell’anticipo del Tfs ultima modifica: 2018-01-22T11:00:03+00:00 da Pubbliredazionale

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: