Giovanni Sorn, account manager Egg: “L’obiettivo del 2014 è supportare i nostri clienti nella crescita”

Sorn GiovanniAppuntamento semestrale pensato per aggiornare gli operatori del settore della mediazione creditizia sulle principali novità in tema di tecnologie a supporto del loro operato l’Egg Business Day è anche un momento in cui gli operatori possono confrontarsi liberamente sulle tematiche di attualità. L’edizione del prossimo 29 gennaio vuole porre l’accento sulla qualità e la governance dei processi, oltre a fare il punto sulla normativa antiriciclaggio alla luce delle disposizioni per il 2014 a carico di mediatori e agenti. “Tra gli ospiti presenti all’incontro ci saranno Andrea Ciani, del comitato di gestione dell’Oam, Ranieri Razzante, docente di Intermediazione finanziaria e legislazione antiriciclaggio presso l’Università di Bologna e presidente dell’Aira, l’Associazione nazionale dei responsabili antiriciclaggio, e Maurizio Toni e Iliano Liberatori di Genio Diligence, che illustreranno Genio Compliance, una soluzione per l’adeguata verifica antiriciclaggio”, spiega Giovanni Sorn account manager di Egg.

Durante l’incontro il vostro responsabile innovazione e business development, Damiano Ferraioli, presenterà alla platea le funzioni del vostro Financial tools – Credit policy management. Potete spiegare sinteticamente ai nostri lettori come funziona e in cosa si differenzia dagli altri software in commercio?

Si tratta di uno strumento pensato per rivoluzionare il lavoro quotidiano dei consulenti creditizi. Con pochi click e grazie a un’interfaccia assolutamente user-friendly semplifica l’analisi di pre-fattibilità. Quando si presenta un caso di non bancabilità, l’applicativo studia se ci sono parametri con i quali è possibile procedere e il consulente, in modo semplice, può scegliere la strada più idonea.

Per usare il programma è necessario utilizzare la vostra piattaforma Egg Finance?

È possibile utilizzarlo in modo autonomo, ma l’integrazione con Egg Finance lo rende parte integrante del processo di vendita, garantendo un’esperienza di utilizzo senza paragoni. Quest’anno presenteremo una versione per il mondo bancario, dato che il nostro obiettivo è quello di  semplificare il lavoro di condivisione di informazioni e dati tra le banche e gli intermediari creditizi.

Il software gestisce sia mutui che prestiti?

Egg Finance da sempre è un Crm finanziario multiprodotto: gestisce quindi prestiti e mutui, ma anche prodotti come la cessione del quinto e il prestito finalizzato. Oggi i nostri clienti hanno soprattutto bisogno di una soluzione in grado di supportarli in attività di cross-selling con strumenti che gli permettano, ad esempio, di proporre in modo efficace un’assicurazione collegata a un mutuo.

Potete darci qualche anticipazione sulle nuove funzionalità di Egg Finance a supporto della rete vendita che presenterete durante l’incontro?

Non posso anticipare nulla al riguardo: invito tutti a partecipare all’Egg Day del 29 gennaio e a seguirci sul nostro blog per scoprirlo.

Il 2013 è stato un anno molto difficile per il settore della mediazione. Cosa vi aspettate dal 2014?

Per la nostra azienda ogni difficoltà rappresenta una sfida e ogni sfida rappresenta un’opportunità. Nel 2013 abbiamo aiutato i nostri clienti ad organizzarsi per affrontare le sfide della nuova mediazione creditizia. Quest’anno vogliamo finalmente supportarli nella crescita.

Avete progetti in cantiere? A cosa state lavorando?

Abbiamo appena avviato una partnership con Engineering. Inoltre, come ho già detto, per Egg è il momento di supportare con forza il mondo bancario nel credito: vogliamo raggiungere l’obiettivo di semplificare le attività e i rapporti tra banche e mediatori creditizi.

Giovanni Sorn, account manager Egg: “L’obiettivo del 2014 è supportare i nostri clienti nella crescita” ultima modifica: 2014-01-24T18:32:54+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: