Gli under 34 insoddisfatti della propria situazione finanziaria. I risultati dell’Osservatorio di ING Direct e GFK Eurisko

Che il momento economico non sia dei più felici è sotto gli occhi di tutti. La crisi continua a fare pressione sui mercati e il senso di sfiducia è cresciuto tra i consumatori. L’Osservatorio su risparmio e famiglie di ING Direct e GFK Eurisko non fa che confermare un quadro di per sé poco rassicurante, sottolineando che gli under 34 italiani sono sempre meno soddisfatti della propria situazione finanziaria, pur trovando conforto nella sfera affettiva e personale.

Nello specifico, l’Indice di benessere finanziario per gli under 34 è il più basso all’interno del campione analizzato e fa registrare un punteggio di 47.7, su una scala che va da 0 a 100, in contrazione rispetto alle rilevazioni effettuate la scorsa primavera.

Vanno meglio le cose quando si considera l’Indice di benessere personale che riporta un punteggio di 55.2 che dà agli under 34 il secondo posto nella classifica che riguarda la sfera personale, alle spalle del gruppo d’età compreso tra i 35 e 44 anni. In questo caso l’Osservatorio riporta, sempre per gli under 34, un incremento dello 0,5% rispetto all’ultima rilevazione.

Per quanto riguarda il futuro e le aspettative professionali, i giovani puntano alla carriera e alla formazione: il 31% di loro si è detto pronto a investire su corsi di formazione per la propria crescita professionale.

Gli under 34 insoddisfatti della propria situazione finanziaria. I risultati dell’Osservatorio di ING Direct e GFK Eurisko ultima modifica: 2011-09-08T14:13:30+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: