Global Office Outlook: vacancy scende al 14.1%

Il report analizza e prevede l’impatto delle condizioni economiche globali sull’attività di leasing, sugli investimenti e sulle condizioni degli utilizzatori in Emea (Asia Pacifico, Europa, Medio Oriente ed Africa) e nelle Americhe. Non solo, ma vengono anche analizzati i mercati emergenti che presentano alte potenzialità di crescita, tra i quali gli E7 (Brasile, India, Cina, Russia, Indonesia, Messico e Turchia), Hong Kong, Singapore e Polonia.

Per la prima volta dall’inizio della crisi finanziaria globale, il crescente ottimismo che circonda il business sta superando i potenziali rischi negativi, nonostante i recenti avvenimenti mondiali. Il report Global Office Outlook di Jones Lang LaSalle mostra come la domanda di mercato e l’attività di leasing stiano rientrando in una fase ciclica di ripresa, alimentata dalla crescita economica, dalla rinnovata fiducia da parte delle aziende, dal rafforzamento dei bilanci e dalle prospettive di crescita di investimenti e assunzioni, in associazione con gli investimenti immobiliari. Il tasso di vacancy nel settore uffici si è stabilizzato a livello globale e nell’ultima parte del 2010 è diminuito in tutte e tre le aree. A livello globale, attualmente il tasso è pari al 14.1%.

Prima del terremoto e dello tsunami che hanno colpito il Giappone, l’area Asia Pacifico stava crescendo con una certa forza, registrando la maggiore diminuzione degli spazi sfitti, un’attività di locazione in crescita e condizioni interessanti per gli investimenti. Jane Murray, Asia Pacific Head of research, ha dichiarato: “Il momento positivo per l’area dovrebbe continuare ad essere sostenuto dalla solida crescita di Cina e India. L’impatto reale sull’economia generale, sul mercato immobiliare e sui soggetti che operano a livello regionale e globale in Giappone non è al momento valutabile”.

Global Office Outlook: vacancy scende al 14.1% ultima modifica: 2011-04-18T11:47:40+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: