Finestra sull’OAM, il restyling del sito web

Per l’Organismo degli Agenti in attività finanziaria e dei Mediatori creditizi il sito non è solo un biglietto da visita, una vetrina relativa alla filosofia, alla vision e alle attività svolte, ma un vero e proprio strumento di lavoro.

Attraverso il sito gli operatori del settore, ma anche semplicemente tutti coloro che fossero interessati al mondo sul quale l’OAM vigila, possono accedere ad una serie di informazioni molto importanti che riguardano, solo per fare alcuni esempi significativi, gli Elenchi degli Agenti e dei Mediatori e la loro consultazione, gli esami, o eventuali segnalazioni di abusivismo.

Aver dunque ulteriormente migliorato la struttura e l’usabilità del sito, che circa un anno e mezzo fa è stato interamente rinnovato non soltanto nella grafica, ma anche in moltissime funzionalità, è l’ennesima conferma dell’attenzione che l’OAM rivolge a coloro che, tramite la rete, entrano in contatto con l’Organismo.

In particolare, gli ultimi cambiamenti riguardano tre grandi aree: la qualità, la semplificazione e la trasparenza.

Il restyling è finalizzato a migliorare l’usabilità e l’interattività con gli utenti, a razionalizzare i contenuti e a rendere più efficace la diffusione di news e avvisi.

Oam

News più chiare.

La sezione delle news in home page è stata ampliata e riorganizzata. Oltre allo slider centrale, utilizzato per veicolare le novità istituzionali più rilevanti, e ai tre box della colonna di destra per gli avvisi operativi, sono stati aggiunti uno spazio sotto lo slider per le ultime pubblicazioni dell’OAM e un ulteriore box sulla destra con il focus del momento.

Un ticker sotto la testata, inoltre, darà evidenza agli avvisi più urgenti.

Per favorirne la diffusione, infine, ogni news potrà essere condivisa dagli utenti sui propri profili social.

Oam 2

Contenuti più razionali.

Sono stati riorganizzati i contenuti delle pagine interne, ora accessibili direttamente dai sottomenu a tendina del menu principale. È stata stata rinnovata e ampliata la sezione della Vigilanza con capitoli dedicati alla missione e ai principali elementi di verifica per Agenti e Mediatori.

È stata creata la nuova sezione Medialibrary che raccoglierà i contributi multimediali dell’Organismo: dalla campagna di comunicazione agli eventi, dall’OAMagazine, a tutti gli altri contenuti prodotti.

Oam 3

FAQ più fruibili.

È stata, inoltre, sviluppata una nuova modalità di consultazione delle FAQ, con un sistema di navigazione più semplice e intuitivo e un motore di ricerca più potente. Tra le novità è ora possibile esprimere un giudizio su ogni singola FAQ e condividerne il link univoco.

Si tratta della prima fase di un progetto di restyling più ampio che vedrà nei prossimi mesi il rilascio della versione mobile responsive del sito e l’implementazione di un nuovo sistema di gestione delle richieste d’informazioni da parte degli utenti. Verrano inoltre prodotte delle guide per facilitare le operazioni degli iscritti in area privata.

 

Finestra sull’OAM, il restyling del sito web ultima modifica: 2015-06-22T16:32:17+00:00 da Comunicazioni OAM

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: