I vantaggi di Hi-Credito la piattaforma gestionale Siseco specificamente pensata per il settore della mediazione creditizia

Presentata dall’amministratore delegato SiSeCo, l’ingegner Roberto Lorenzetti, agli operatori del settore lo scorso novembre, in occasione del “Leadership Forum di Milano”, in pochi mesi la piattaforma Hi-Credito si è già affermata sia come soluzione in linea con le disposizioni del D.Lgs. 141/2010 e successivi correttivi e, al contempo, anche come strumento in grado di soddisfare le esigenze legate alla gestione del business multicanale, annoverando tra i propri clienti alcune tra le più importanti società di mediazione operanti in Italia, quali Nexus s.r.l, Tree Finance Agency s.p.a., Realizza s.r.l, Gruppo Dieci srl, ed altri ancora, e divenendone il partner tecnologico di riferimento.

Ma quali, i motivi per cui SiSeCo ha indirizzato risorse e investimenti in questo nuovo settore?

“Nel 2010 – ha spiegato Lorenzetti – gli operatori della mediazione creditizia avvertivano le prime avvisaglie di una prossima riforma e riorganizzazione del settore, nonché i primi segnali di un rallentamento nell’erogazione del credito da parte degli istituti, ciò li ha indirizzati maggiormente verso strategie di proposizione alla clientela di prodotti alternativi e trasversali. Indicazioni emerse, da alcune indagini di mercato, evidenziavano il limitato se non inesistente utilizzo di sistemi automatizzati per la gestione delle relazioni con la clientela. Abbiamo quindi ipotizzato che a breve il settore avrebbe riscontrato la necessità di dotarsi di strumenti a supporto del business e al controllo puntuale dell’attività svolta dalle risorse. Da qui, unendo le strategie di verticalizzazione del prodotto CRM ed una importante collaborazione con una realtà di settore della mediazione creditizia, hanno costituito la base per realizzare una versione specifica del proprio Crm, già consolidato grazie a 35.000 utenti attivi in Italia. Anziché realizzare il classico prodotto “da zero”, come hanno fatto e stanno facendo in tanti per rincorrere la nuova normativa specifica di settore, Siseco ha sfruttato i 25 anni di esperienza ed il proprio prodotto b.com Crm per realizzare Hi-Credito. Solo così è stato possibile ottenere una piattaforma già completa e stabile, che abbraccia sia le esigenze di back office che le esigenze Crm: in pratica un’unica piattaforma in grado di gestire le attività a partire dall’inserimento dell’anagrafica cliente, generare preventivi di mutuo verificando la c.d. bancabilità dell’operazione (ben oltre le semplici calcolatrici), gestire l’intero processo di pratica dal front al back office ed anche tutte le esigenze di Crm, antiriciclaggio, compliance, pay-­in, pay-out, e importantissima l’attività di customer verso la clientela”.

Così è nata Hi-Credito, una piattaforma gestionale, specifica per il settore della mediazione creditizia, anche grazie alla flessibilità e maturità del prodotto base b.com Crm, in grado di rendere efficaci ed efficienti i processi operativi, grazie alla flessibilità e configurabilità del sistema, di tenere il passo con le evoluzioni del mercato e del modello di business, ne fanno quindi, un investimento a lungo termine. Sicuramente tutto il processo di trasformazione deve necessariamente essere accompagnato da una puntuale formazione, che Siseco, eroga ai propri clienti sia in fase di personalizzazione del Crm che in fase di start up, quelle più delicate ai fini del recepimento del nuovo strumento e delle sue potenzialità.

I vantaggi di Hi-Credito la piattaforma gestionale Siseco specificamente pensata per il settore della mediazione creditizia ultima modifica: 2012-07-12T10:21:26+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: