Idealista: rendimenti delle case al 7,9% nel I trimestre 2023

Idealista LogoNel I trimestre 2023 il comparto residenziale ha offerto un rendimento lordo pari al 7,9%, in aumento rispetto al 7,4% con cui ha chiuso il 2022 e di un decimo di punto rispetto a un anno fa. Nonostante i continui rialzi degli ultimi mesi, i titoli di Stato decennali continuano a offrire un rendimento inferiore (4,3%). Lo segnala uno studio di Idealista, che ha messo in relazione i prezzi di vendita e affitto di diversi prodotti immobiliari per calcolarne la redditività lorda (al lordo di imposte quali Imu e cedolare secca e delle spese di gestione).

Secondo l’analisi, i negozi rimangono l’investimento immobiliare più redditizio. Acquistare un locale commerciale in Italia per affittarlo offre un rendimento lordo del 12%, rispetto all’11,7% di dodici mesi fa. Gli uffici offrono un rendimento del 9,4% (contro il 9,1% di un anno fa) e nel caso dei garage si attesta al 7,2%, allo stesso livello di marzo 2022.

Ragusa è la città in cui l’investimento immobiliare è più redditizio

Tra i capoluoghi italiani, secondo Idealista Ragusa è la più redditizia, raggiungendo il 10,8%, seguita da Biella con il 10,2%. Con rendimenti sopra la media italiana del 7,9% troviamo altri 9 centri, i cui ritorni vanno dal 9,3% di Siracusa e Trapani, all’8% di Novara e Perugia. Al contrario, Bolzano è la città in cui la redditività è più bassa (3,7%), seguita da Venezia (4,6%), quindi Salerno, Siena e Trento (4,7% per le 3 città). Tra i grandi mercati la redditività raggiunge il 5,8% a Napoli, il 5,6% a Roma, il 5,4% a Milano.

Rendimenti dei locali commerciali (no capannoni)

I locali commerciali sono il prodotto che ha la massima redditività in quasi tutti i capoluoghi. Secondo Idealista, il rendimento più alto si ottiene a Milano (15,4%), che precede Venezia (15,1%) e Genova (15%). I ritorni a doppia cifra interessano quasi tutti i capoluoghi analizzati, eccetto nove centri compresi tra il 9,9% di Massa all’8,5% de L’Aquila, il capoluogo con redditività degli spazi retail più bassa.  

Rendimenti degli uffici
Gli uffici di Verona e Monza presentano il rendimento più interessante per gli investitori italiani, con una redditività lorda rispettivamente del 10,3% e del 10%. Segue Ancona (9,9%) con rendimenti sopra la media di questa tipologia immobiliare (9,4%). A Roma la redditività si attesta all’8,9%, tocca il 7,8% a Napoli, scende al 6,5% a Milano. Nella parte bassa del ranking dei rendimenti Pescara (5,6%), precede Bergamo (6,1%) e Mantova (6,4%). Idealista precisa che il mercato degli uffici non è uniforme come quello di altri prodotti; quindi, al momento non è impossibile ottenere dati statistici per oltre la metà delle città italiane.

Rendimento dei box
Nella maggioranza dei casi chi acquista un box o posto auto, lo fa per utilizzarlo, ma c’è una discreta percentuale di chi lo compra per metterlo a reddito perché i rendimenti annui lordi oggi arrivano a sfiorare l’8% come ne caso di Bari, che garantisce un ritorno annuo medio del 7,7%, seguita da Roma (7%) e Milano (6,7). Meno profittevole Napoli (4,9%), a causa dell’elevato costo di box e costi auto, una media di 48.500 euro.