il 21 giugno, a Milano, tavola rotonda “Innovazione e formazione: le leve per la crescita delle Pmi”

CreditoRicerca e sviluppo, innovazione e formazione: sono questi i fattori critici di successo del sistema imprese. Ma quanto si investe su queste leve all’interno delle piccole e medie imprese italiane? Si tratta di un elemento di grande importanza, considerando che le Pmi costituiscono la struttura portante del tessuto produttivo del nostro paese e che dalle scelte fatte su questi fronti dipende il miglioramento della loro competitività, elemento essenziale per losviluppo dell’economia italiana.

Per rispondere a questa domanda, Intesa Sanpaolo e il Gruppo 24 Ore organizzano martedì 21 giugno a Milano, in via Monte Rosa 91, la tavola rotonda “Innovazione e formazione: le leve per la crescita delle Pmi” con l’obiettivo di approfondire le sfide e le opportunità future per le nostre Pmi e presentare una proposta congiunta e concreta pensata per l’economia reale italiana.

Dopo i saluti di apertura dell’amministratore delegato del Gruppo 24 Ore Gabriele Del Torchio, si partirà con l’analisi dello scenario di riferimento dell’imprenditoria italiana, a cura di Gregorio De Felice, head of research and chief economist di Intesa Sanpaolo, che offrirà un quadro dei fattori critici di successo delle imprese e dei distretti territoriali, approfondendo il loro grado di innovazione e investimento in formazione e l’impatto di questi elementi sulla marginalità anche attraverso un confronto con le realtà estere.

Seguirà un confronto con protagonisti del mondo dell’imprenditoria a cui prenderanno parte Andrea Bairati, direttore Area Innovazione e Education di Confindustria, Andrea Lecce, responsabile Marketing Intesa Sanpaolo, Maurizio Milan, direttore generale del dipartimento Educazione del Gruppo 24 Ore, e i rappresentanti di due importanti aziende italiane,Luca Bondioli, direttore generale Calze Ileana, e Pasquale Casillo, presidente e amministratore delegato Casillo Group.

Nel corso del dibattito verrà presentato l’accordo stretto tra Intesa Sanpaolo e il Gruppo 24 Ore finalizzato alla formazione delle giovani generazioni e dei manager d’impresa: una grande operazione al servizio del Paese pensata per supportare lo sviluppo e la trasformazione delle competenze e dei modelli di business del tessuto imprenditoriale nazionale.

Chiuderà la mattinata l’intervista del direttore del Sole 24 Ore Roberto Napoletano a Stefano Barrese, responsabile della Divisione Banca dei Territori di Intesa Sanpaolo.

L’incontro è aperto al pubblico previa registrazione all’indirizzo web www.eventi.ilsole24ore.com/innovazione-formazione

il 21 giugno, a Milano, tavola rotonda “Innovazione e formazione: le leve per la crescita delle Pmi” ultima modifica: 2016-06-17T20:27:47+00:00 da Redazione

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: