Il 9 marzo nuovo appuntamento con i corsi di Bruno Vettore. In programma “Public speaking e story telling”

Bruno Vettore, AlleaRE, Real Eseate 2Fornire suggerimenti pratici, consigli diretti e spunti di riflessione per migliorare le performance lavorative e stimolare una crescita personale dei discenti. È con questi obiettivi che SimplyBiz ha introdotto nel proprio catalogo i corsi tenuti da Bruno Vettore, manager attivo da oltre trent’anni nel settore del real estate, conosciuto e stimato non solo dagli addetti ai lavori e dagli esperti.

I primi due corsi proposti, “Strategie e tecniche di acquisizione e vendita” e “Team building” hanno ottenuto l’apprezzamento unanime dei partecipanti, che si sono dimostrati interessati alle tematiche affrontate e favorevolmente colpiti dalla metodologia di trasmissione utilizzata da Bruno Vettore per trasferire nozioni e stimolare l’ascolto attivo, l’apprendimento e la riflessione.

Il prossimo appuntamento, intitolato “Public speaking e story telling” è in programma il 9 marzo, dalle 15:00 alle 17:30. L’incontro si concentrerà sugli elementi di base della comunicazione, le tecniche di public speaking e la creazione di uno storytelling come strategia di persuasione in contesti differenti. Nello specifico saranno affrontati i seguenti temi: elementi di comunicazione; comunicazione assertiva; comunicazione e intelligenza emotiva; come parlare in pubblico; importanza e costruzione di uno storytelling efficace. Il corso è acquistabile sul marketplace di SimplyBiz.

“Abbiamo ideato questi corsi con l’obiettivo di fornire strumenti utili sia sul piano professionale che su quello personale – sottolinea Bruno Vettore -. In un contesto come quello attuale, in cui tutto è in continua trasformazione e in cui molti di quelli che abbiamo a lungo considerato dei punti di riferimento solidi sono ormai saltati, la formazione assume un valore sempre più strategico. Ormai non si può più pensare di avere imparato “il mestiere”. Quello su cui si deve puntare, piuttosto, è sviluppare delle competenze trasversali che rendano capaci di adattarsi a situazioni e scenari anche molto diversi tra loro. È proprio questo quello che facciamo con i nostri corsi”.