Il mercato real estate USA continuerà a favorire gli acquisti nel 2011 sugli affitti

Bassi costi delle case e tassi mutuo competitivi favoriranno gli acquisti sugli affitti, così emerge da un recente articolo pubblicato da Fortune sulla base di dati elaborati da Moody’s di 56 città. “Saranno favoriti gli acquisti degli immobili sugli affitti già da metà del 2011”, sostiene Mark Zandi, chief economist di Moody’s intervistato da Fortune.

 

Sono molte le città come Cleveland che stanno registrando costi degli affitti bassissimi, ma questo non impedirà lo sviluppo del mercato degli acquisti, dal momento che i costi dei mutui sono sempre più appetibili. Intanto infatti i tassi sui mutui sono scesi nuovamente: nella settimana del 7 gennaio il tasso medio a 30 anni è stato pari al 4,78%.

Il mercato real estate USA continuerà a favorire gli acquisti nel 2011 sugli affitti ultima modifica: 2011-01-17T11:45:58+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: