Il prestito personale Neos Casa di Neos Finance

Neos Finance, società appartenente al gruppo bancario Intesa SanPaolo, si occupa oggi di credito al consumo e rivolge gran parte delle sue offerte di finanziamenti a privati e piccole imprese. Interessante il suo prestito Neos Casa: scopriamo di cosa si tratta.

Il prodotto
Neos Casa è un prestito personale finalizzato alla realizzazione di impianti per la propria abitazione. Possono richiedere questo prestito dipendenti pubblici, statali, privati, pensionati INPS e INPDAP, o ancora liberi professionisti, studenti e disoccupati. In qualsiasi caso non è necessaria la presenza di un reddito dimostrabile.

 

 

Neos Casa non prevede alcuna spesa di istruttoria né spese di incasso rata. L’erogazione dell’importo richiesto avviene tramite bonifico sul proprio conto corrente e la scadenza della prima rata per il rimborso può avvenire tra i 20 e i 40 giorni dalla data di disposizione di bonifico al cliente, a scelta tra il 5, 15, 27 del mese.

Chi volesse richiedere Neos Casa dovrà avere a disposizione alcuni documenti: fotocopia del documento d’identità (fronte e retro) e codice fiscale; ultime due buste paga; fotocopia di una bolletta di utenza (telefono, luce, gas) intestata all’indirizzo, preventivo di spesa relativa al bene finanziato. Neos Finance mette a disposizione dei suoi clienti un servizio di assistenza telefonica.

Tutta l’offerta di Neos Finance
Oltre Neos Casa, Neos Finance amplia la sua offerta prestiti a numerose altre tipologie di prodotti. Abbiamo ad esempio il Prestito Personale Neos Liquidità che permette di ottenere un importo erogabile necessario al soddisfacimento dei bisogni di tutti i giorni. Chi invece volesse acquistare un’auto, potrebbe trovare nel Prestito Personale Neos Veicoli la soluzione più adatta alle proprie esigenze. La gamma continua poi con i prestiti Neos Ecologia e Energia o Neos Cerimonie e molto altro.

Il prestito personale Neos Casa di Neos Finance ultima modifica: 2012-12-09T22:51:10+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: