Il ValuCasa 2.0 vola oltre le 500.000 valutazioni

Il ValuCasa 2.0, infatti, non è soltanto a disposizione di tutti gli agenti immobiliari d’Italia previa registrazione gratuita (gli operatori che utilizzano MLS REplat, Multiple Listing Service utilizzato dal network Frimm, lo trovano direttamente all’interno del proprio desktop di lavoro online) ma è consultabile da tutti.

Riceviamo visite da tutta Italia, sia da privati sia da agenti immobiliari e periti delle banche”, dice Roberto Barbato, presidente dell’azienda. “E il nostro network si sta davvero dando da fare per il raggiungimento del milione di valutazioni inserite, primo vero traguardo che ci permetterà di capire se il ValuCasa 2.0 sarà in grado di diventare un punto di riferimento per il mercato del mattone nostrano”.

Il successo del progetto ha convinto Frimm a sostenerlo e svilupparlo. Oltre ad avergli dedicato parte della propria campagna pubblicitaria negli stadi di calcio di Serie A, il settore IT dell’azienda ha arricchito il sistema di alcune nuove feature col duplice obiettivo di motivare maggiormente gli operatori a inserire i loro dati e di invogliare il pubblico a utilizzarlo.

Oltre alla possibilità di visualizzare la localizzazione geografica di un immobile valutato su Google Maps grazie all’apposita icona, il ValuCasa 2.0 è stato integrato con gli immobili presenti nel database del Multiple Listing Service: l’utente che cercherà una valutazione in una data via, zona o città, potrà visualizzare gli eventuali immobili presenti a quell’indirizzo con un semplice click del mouse. Il ValuCasa 2.0 diventa così uno strumento di lavoro con cui relazionarsi ai clienti in maniera attiva perché l’utente che effettua una ricerca non vedrà soltanto l’email o il sito web dell’agenzia che ha inserito una valutazione ma potrà anche visualizzare gli immobili in vendita in quella zona e, magari, dar vita a una compravendita.

E non solo, perché quando l’utente non trova la valutazione cercata, il ValuCasa invia automaticamente una email di segnalazione alle agenzie immobiliari della zona registrate al sistema invitandole a inserire, se possibile, il dato mancante.

Vorrei ribadire che quando il mercato smetterà di rallentare e si stabilizzerà su un certo quantitativo di compravendite – conclude il presidente di Frimm – il prezzo diverrà la variabile più importante in assoluto nella riuscita di un’operazione. Specificare il prezzo congruo di un immobile diventerà davvero centrale e il ValuCasa 2.0 potrebbe fare la differenza”.

Il ValuCasa 2.0 vola oltre le 500.000 valutazioni ultima modifica: 2011-12-27T13:40:20+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: