Immobiliare, AdE: in Liguria compravendite in contrazione del 3,2 nel II semestre 2013

Agenzia Entrate LogoIn Liguria le compravendite di unità immobiliari a destinazione abitativa realizzate nel corso del secondo semestre 2013 sono state 7.026, di cui oltre 3000 ubicate nella provincia di Genova. La rilevazione, effettuata dall’Osservatorio del mercato immobiliare dell’Agenzia delle Entrate, in collaborazione con l’Ufficio Provinciale – Territorio di Genova, mostra una contrazione del 3,2% pari a circa la metà di ciò che è stato osservato a livello nazionale (meno 6,7%).

A livello provinciale si registra un incremento delle compravendite a Savona (+4,2%) e Imperia (+2,3%) e riduzione delle stesse a Genova (-6,6%) e La Spezia (-9,3%).

Analizzando l’andamento dei prezzi nominali delle abitazioni, tra il secondo semestre e il primo semestre 2013, si nota che, a livello provinciale, alla contrazione delle compravendite è corrisposta una riduzione della quotazione media residenziale (meno 3,9%). La flessione ha riguardato soprattutto la macroarea provinciale del Golfo del Tigullio (meno 4,8% su base semestrale), mentre a Genova è risultato negativo il Centro Ovest Bassa Val Bisagno (meno 5,5%).

Immobiliare, AdE: in Liguria compravendite in contrazione del 3,2 nel II semestre 2013 ultima modifica: 2014-06-20T10:36:45+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: