Immobiliare.it apre agli utenti internazionali

Nel nostro Paese la domanda di immobili cresce anche grazie agli investitori stranieri e per incoraggiare questa tendenza, venendo incontro alle esigenze degli acquirenti, il portale Immobiliare.it ha deciso di lanciare due grandi novità.

La prima riguarda la nuova versione del sito, oggi consultabile in ben otto lingue, la seconda riguarda invece l’accordo con il network EdenWay, grazie al quale i portali europei del settore replicheranno sulle loro pagine gli annunci pubblicati sul sito italiano.

 

“Quasi il 10% del traffico che registriamo sul nostro sito proviene da altri paesi Europei e sappiamo che l’Italia è sempre più oggetto di attenzione da parte di acquirenti stranieri”. – ha commentato Carlo Giordano, Amministratore Delegato di Gruppo Immobiliare.it. “Con questi cambiamenti – ha continuato – diamo loro la possibilità di visualizzare nella propria lingua e sui portali a loro più familiari gli annunci di immobili situati nel nostro Paese”.

Immobiliare.it, che ha aggiunto la lingua russa e quella greca tra le opzioni di consultazione, ha rilevato che la maggior parte delle ricerche internazionali provengono dal Regno Unito e dalla Germania (rispettivamente 24% e 21% del totale), a seguire la Francia (17%). In crescita anche la Russia che, oltre a rappresentare il 5% del totale delle richieste che arrivano al sito, concentra quelle degli immobili di prestigio.

E se prima era la Toscana a ricevere la maggior parte delle richieste straniere, oggi si distinguono anche Puglia, Sicilia e Umbria.

Immobiliare.it apre agli utenti internazionali ultima modifica: 2009-11-13T11:17:24+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: