Immobiliare, Re/Max: “Mercato della capitale in timida ripresa”

Re/Max LogoNel corso dell’incontro tenutosi a Roma venerdì scorso, Dario Castiglia, presidente di Re/Max Italia, ha analizzato le prospettive del mercato immobiliare per il 2015 con un focus sulla città capitolina.

“Lo scenario, profilatosi per la piazza capitolina vede un mercato immobiliare in timida ripresa – ha sottolineato Castiglia –. Nell’ultimo anno è stato registrato un aumento delle compravendite residenziali del 13,9%, mentre i prezzi negli ultimi quattro mesi sono diminuiti del 3%”. Nei prossimi sei mesi si prevede un ulteriore aumento della domanda a fronte di un’offerta che sarà stabile. Le compravendite cresceranno ancora mentre i prezzi tenderanno a un ulteriore diminuzione”.

Le preferenze quindi sono in termini di acquisto, certamente privilegiato rispetto alla locazione, visto che risulta omogeneo nelle fasce di età tra i 20 e i 50 anni. A comperare sono soprattutto i single che hanno una disponibilità tra i 250/300.00 euro e le famiglie che in media spendono tra i 350/500.000 euro, per le coppie un 60% acquista mentre un 40% preferisce la locazione con un investimento medio tra i 300/400.000 euro.

Scarso l’interesse per le zone periferiche, a differenza del centro e del semicentro che mantengono il loro appeal tra i single e le famiglie. Una zona che si sta rivalutando è quella del Quartiere Ostiense, che ha in corso un piano di riqualificazione ed è vicina alla metro e all’università.

Secondo i dati raccolti da Re/Max Italia, aumenta la richiesta di trilocali, cala quella dei monolocali, con un’attenzione al bilocale da parte dei single. A pesare nella scelta principalmente sono l’ubicazione centrale, la vicinanza ai mezzi di trasporto, la disponibilità di un parcheggio vicino o del box.

Il palazzo d’epoca è in vetta alle ricerche, solo in seconda istanza viene considerato l’edificio di nuova costruzione. Chi cerca casa valuta anche la disponibilità del terrazzo o del giardino, a cui segue la vicinanza ai negozi o ai centri commerciali.

Il calendario delle conferenze firmate Re/Max Italia continuerà toccando le città di Arezzo (28 aprile), Biella (28 maggio),Ravenna (30 giugno), Verona (30 settembre), Milano (29 ottobre).

Immobiliare, Re/Max: “Mercato della capitale in timida ripresa” ultima modifica: 2015-03-30T16:57:31+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: