Immobiliare Tecnocasa, in contrazione i tempi di vendita. Napoli in testa alla classifica

Tecnocasa LogoL’Ufficio Studi del Gruppo Tecnocasa ha calcolato i tempi medi di vendita degli immobili residenziali a gennaio 2014 e li ha confrontati con quelli di gennaio 2013. Si sono considerate le grandi città, i rispettivi hinterland e i capoluoghi di provincia. Gli ultimi dati, spiega una nota, indicano che nelle grandi città le tempistiche medie di vendita sono di 181 giorni contro 183 giorni registrati a gennaio 2013.

Nei capoluoghi di provincia si sale a 202 gg contro i 207 gg dell’anno precedente ed infine nei comuni dell’hinterland delle grandi città per vendere casa sono necessari 200 gg contro i 209 gg di gennaio scorso.

Tempi di vendita praticamente invariati nell’ultimo anno ma comunque ancora lunghi, a conferma che il mercato immobiliare attraversa ancora un periodo fatto di incertezze.

Tra le grandi città i tempi di vendita maggiori si registrano a Firenze (202 gg), Verona (199 gg) e Bari (191 gg), mentre ci vuole meno tempo per concludere la vendita a Napoli (146), Palermo (163), Milano (167) e Roma (167).

Nell’hinterland delle grandi città le tempistiche sono leggermente più lunghe. Si tratta delle stesse realtà territoriali in cui i prezzi sono diminuiti maggiormente e dove si sono sentite di più le difficoltà legate all’accesso al credito e alla diminuzione della capacità di spesa.

Immobiliare Tecnocasa, in contrazione i tempi di vendita. Napoli in testa alla classifica ultima modifica: 2014-04-15T11:32:34+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: